FELICI I FELICI Yasmine Reza

Mi limitavo ad amare te, di Rosella Postorino

FELICI I FELICI, di Yasmine Reza (Adelphi)

 

ACQUISTALO DA FELTRINELLI

 

Felici gli amanti o no? Il libro offre una serie di capitoli in cui l’autrice condensa in poche pagine i drammi esistenziali dei componenti di una famiglia francese alto-borghese, i Toscano, dei loro parenti, dei loro amici e conoscenti. Tutti sono alla ricerca della felicità, anche se spesso se ne allontanano. L’autrice li ritrae con precisione spietata, senza nascondere nulla delle loro debolezze e fragilità dietro le loro maschere e della loro infelicità, con o senza amore.

 

 

C’è la coppia stanca l’uno dell’altra, la coppia perfetta invidiata da tutti che nasconde una terribile verità, l’amante che continua ad illudersi, la moglie del giocatore che rimpiange a distanza di anni una relazione troppo passionale, la donna di mondo che ha evitato la trappola coniugale ma è comunque infelice, il medico che aiuta gli altri ma non riesce ad aiutare lui stesso e ad accettarsi, il banchiere stimatissimo tiranno in famiglia. Aleggia sempre lo spettro della malattia mentale e dell’alienazione nei personaggi di Reza, che colpisce esteriormente almeno alcuni dei personaggi, che sembrano più felici se possono essere persone diverse da quelle che sono. Alla fine resta il dubbio che la felicità esista oppure il segreto è quello svelato dal figlio di Odile, che sostiene che bisogna ridurre al minimo le proprie pretese di felicità? In ogni caso da leggere per ritrovare i drammi dei propri vicini.

 

Recensione di Eleonora Benassi

FELICI I FELICI Yasmine Reza

 

ACQUISTALO DA FELTRINELLI

 

 

L’isola dei tesori, dove gli animali sono preziosi

Farmaciauno 1 – Consegne a solo 1 euro – soglia minima ordine 10 euro

Farmaciauno PHYTO 2021

Commenta per primo

Commenti

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.