Un Libro tira l’altro ovvero il passaparola dei libri (UnLibro)

Il gruppo che sta dalla parte del lettore con oltre 110.000 iscritti (con le recensioni dei lettori per i lettori)

Un Libro tira l'altro ovvero il passaparola dei libri
Questo è stato il primo logo del Gruppo Facebook

Il progetto Un libro tira l’altro ovvero il passaparola dei libri nasce il 10 Luglio 2013 su iniziativa di Claudio Cantini, lettore appassionato, come gruppo facebook con l’intento di creare un “luogo” dove i lettori potessero incontrarsi, sebbene virtualmente, e scambiarsi opinioni e recensioni, secondo il motto “più siamo più libri conosceremo”, senza le imposizioni commerciali legate alla promozione ufficiale di case editrici e catene di vendita: il successo del gruppo, ormai arrivato a superare la soglia dei 100.000 iscritti, ha spinto Claudio Cantini, coadiuvato dalla moderatrice Valentina Leoni, a implementare la presenza sul social network con la creazione di una pagina che porta lo stesso nome, dove è possibile leggere le migliori recensioni e discussioni comparse sul gruppo e gli articoli che sia il mondo del web che dell’informazione tradizionale hanno dedicato al successo del gruppo, successo che ha convinto lo staff , al quale si è aggiunta di recente Simona Vagaggini, a creare questo sito nel quale pubblicare recensioni, articoli e tutto ciò che riguarda i libri, sempre rimanendo”dalla parte del lettore”.

 

Privacy e Policy

Chi siamo

L’indirizzo del nostro sito web è: https://www.unlibrotiralaltroovveroilpassaparoladeilibri.it/

Quali dati personali raccogliamo e perché li raccogliamo

Al momento raccogliamo soltanto l’indirizzo di posta elettronica dei visitatori che si iscrivono a questo blog per  ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post.  (questi dati verranno conservati fino a quando il visitatore resta iscritto al nostro blog).

Commenti

Quando i visitatori lasciano commenti sul sito, raccogliamo i dati mostrati nel modulo dei commenti oltre all’indirizzo IP del visitatore e la stringa dello user agent del browser per facilitare il rilevamento dello spam.

Una stringa anonimizzata creata a partire dal tuo indirizzo email (altrimenti detta hash) può essere fornita al servizio Gravatar per vedere se lo stai usando. La privacy policy del servizio Gravatar è disponibile qui:  https://automattic.com/privacy/. Dopo l’approvazione del tuo commento, la tua immagine del profilo è visibile al pubblico nel contesto del tuo commento.

Media

Se carichi immagini sul sito web, dovresti evitare di caricare immagini che includono i dati di posizione incorporati (EXIF GPS). I visitatori del sito web possono scaricare ed estrarre qualsiasi dato sulla posizione dalle immagini sul sito web.

Modulo di contatto

Al momento non presente

Cookie

Se lasci un commento sul nostro sito, puoi scegliere di salvare il tuo nome, indirizzo email e sito web nei cookie. Sono usati per la tua comodità in modo che tu non debba inserire nuovamente i tuoi dati quando lasci un altro commento. Questi cookie dureranno per un anno.

Se hai un account e accedi a questo sito, verrà impostato un cookie temporaneo per determinare se il tuo browser accetta i cookie. Questo cookie non contiene dati personali e viene eliminato quando chiudi il browser.

Quando effettui l’accesso, verranno impostati diversi cookie per salvare le tue informazioni di accesso e le tue opzioni di visualizzazione dello schermo. I cookie di accesso durano due giorni mentre i cookie per le opzioni dello schermo durano un anno. Se selezioni “Ricordami”, il tuo accesso persisterà per due settimane. Se esci dal tuo account, i cookie di accesso verranno rimossi.

Se modifichi o pubblichi un articolo, un cookie aggiuntivo verrà salvato nel tuo browser. Questo cookie non include dati personali, ma indica semplicemente l’ID dell’articolo appena modificato. Scade dopo 1 giorno.

Contenuto incorporato da altri siti web

 Gli articoli su questo sito possono includere contenuti incorporati (ad esempio video, immagini, articoli, ecc.). I contenuti incorporati da altri siti web si comportano esattamente allo stesso modo come se il visitatore avesse visitato l’altro sito web.

Questi siti web possono raccogliere dati su di te, usare cookie, integrare ulteriori tracciamenti di terze parti e monitorare l’interazione con quel contenuto incorporato, incluso il tracciamento della tua interazione con il contenuto incorporato se hai un account e hai effettuato l’accesso a quel sito web.

Per quanto tempo conserviamo i tuoi dati

Se lasci un commento, il commento e i relativi metadati vengono conservati a tempo indeterminato. È così che possiamo riconoscere e approvare automaticamente eventuali commenti successivi invece di tenerli in una coda di moderazione.

Dove spediamo i tuoi dati

 I commenti dei visitatori possono essere controllati attraverso un servizio di rilevamento automatico dello spam.

Fonte: Akismet

Raccogliamo informazioni sui visitatori che commentano il sito e che usano il nostro servizio Akismet anti-spam. Le informazioni raccolte dipendono da come l’utente ha impostato Akismet, ma normalmente le informazioni includono l’indirizzo IP di chi commenta, lo user agent, il referrer, e l’URL del sito (insieme ad altre informazioni fornite direttamente dall’utente che commenta, come nome, username, indirizzo email, e il testo stesso del commento).