I 10 romanzi più belli tra i meno reclamizzati del 2019

I 10 romanzi più belli tra i meno reclamizzati del 2019 ..

I 10 romanzi più belli tra i meno reclamizzati del 2019

Eccomi qua! Vi avevo promesso che il 1° dicembre avrei proclamato il vincitore di Lessi-S 2019, la mia selezione di romanzi scritti da autori che non appaiono in RAI e che non hanno spazio sui giornali di proprietà dei grandi gruppi editoriali.

Dico subito che ho letto una minoranza di libri scritti da autori sconosciuti, praticamente quelli che mi sono stati segnalati, dunque solo quelli che hanno superato una prima selezione da parte di amici e amiche, che ringrazio. Prima di proclamare il romanzo vincitore, vorrei precisare i dieci libri che mi sono piaciuti di più:

Sono Mattia Scala C Alberto Pazzi“Sono Mattia, Scala C”, di Alberto Piazzi (Robin Edizioni), è un romanzo che narra le traversie di un ragazzo nato nelle periferia di Milano nel ’56. Gli capita di tutto, ma, combattivo com’è, non si dà mai per vinto. L’amore, le amicizie, la solidarietà, saranno i sentimenti che lo aiuteranno a lottare contro un destino ostile.

Zoo “Zoo”, di Paola Barbato (Piemme), è un thriller psicologico. Inizia con Anna, che si sveglia nuda in una gabbia. Intorno a lei c’è il buio. L’unica speranza per sopravvivere è l’evasione, e per riuscirci deve studiare i personaggi rinchiusi come lei, la tigre, le scimmie, il coccodrillo…

L'argentino“L’Argentino”, di Ivano Porpora (Marsilio), è ambientato in un paese di campagna della Spagna franchista. Nessuno sa chi è lo straniero malconcio. Solo Rosario, il capo di una banda di ragazzini, lo intuisce. Quell’uomo è Gesù e lui, il diavolo, dovrà affrontarlo sino all’ultimo respiro.

 

 

guasti“Guasti”, di Giorgia Tribuiani (Voland). Dopo la morte del fidanzato, un fotografo di fama europea, Giada lo va a trovare dove è esposto il suo cadavere plastificato. E ci torna ogni giorno, a osservare quelli che fotografano quel corpo così diverso…

Una domenica“Una domenica”, di Fabio Geda (Einaudi), racconta la giornata di un vecchio che attende la nipote per il pranzo, un rendez-vous che lui ha preparato con cura. L’appuntamento salta, lui esce e incontra una donna col figlio, soli come lui. Potrebbero essere figlia e nipote. Li invita a tavola, per una domenica speciale.

scintille“Scintille”, di Federico Pace (Einaudi), è un libro sui sentimenti, in primis l’amore e l’amicizia. Racconta vicende apparentemente insignificanti che hanno cambiato la vita ai personaggi del libro (Ettore e Achille, Camus e Dostoevskij, Winnie e Nelson Mandela per citarne alcuni), e della Storia.

idda“Idda”, di Michela Marzano (Einaudi), racconta la storia di due donne che specchiano le loro vite: mentre Annie sta perdendo la memoria, Ale torna nei luoghi delle sue radici, in Puglia, la terra da cui era fuggita per cercare di dimenticare il suo passato.

 

 

l'isola del tesoro “L’isola del tesoro” di Gaetano Amato (Cento Autori), racconta un’indagine di un investigatore male in arnese: Gennari Di Palma. Mentre svolge le indagini acquista un vecchio libro su una bancarella. Nelle pagine troverà una città, Napoli, che ha sempre avuto davanti senza vederla.

notturno etropolitano“Notturno metropolitano”, di Alessandro Bastasi (Frilli), è un noir “milanese” ricco di colpi di scena, dove il commissario Ferrazza, affiancato dall’ ispettore Ceolin e con l’aiuto di Laura, svolge un’indagine che porta alla luce una squallida verità.

la nostra casa felice “La nostra casa felice”, di Serena Uccello (Perrone), racconta la storia di Argentina, una poliziotta di Reggio Calabria che si occupa di intercettazioni. Un lavoro “normale”, finché inizia ad ascoltare “Nunzia”, figlia di un malavitoso catturato grazie anche alle sue indagini e sorella di un pericoloso latitante…

Ed ora, rullo di tamburi, il romanzo vincitore dell’edizione di LESSI(S) 2019 è……….…..

“SONO MATTIA, SCALA C” di Alberto Piazzi

Perché?

Perché oltre lo stile, semplice e scorrevole, racconta una bella storia, un susseguirsi di fatti in cui, a un certo punto, ci si trova dentro, quasi come se il protagonista fosse un fratello. Una sensazione nuova, assolutamente fuori dal comune. L’ho letto due volte, e per due volte ho pianto e riso. Fantastico.

Ed ora, non mi resta che darvi un bell’arrivederci all’edizione 2020, con 10 nuovi libri e un nuovo vincitore.

Di Mara Cattaneo Less-S

 

Presente nei 5 post più cliccati a Luglio 2020

Commenta per primo

Commenti

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.