LA CASA NELLA PRATERIA Laura Ingalls Wilder

Mi limitavo ad amare te, di Rosella Postorino

Recensioni In un Tweet dal gruppo Un libro tira l’altro ovvero il passaparola dei libri 

 

LA CASA NELLA PRATERIA Laura Ingalls Wilder

 

LA CASA NELLA PRATERIA IN 9 TWEET

Vol 0 – Nei grandi boschi del Wisconsin una sorta di prequel uscito successivamente agli altri che narra la prima infanzia di Laura nella casa di tronchi nella località detta il grande bosco vicino ai nonni prima della migrazione nel Kansas, il più semplice ed elementare della serie 3/5
Voto  ⭐⭐⭐
Vol 1 –  La casa nella prateria di L.Ingalls Wilder, la saga della famiglia Ingalls resa celebre dalla serie TV degli anni 70, l’autrice descrive con semplicità e nitidezza la vita dei pionieri nell’America della seconda metà dell’800 con tutte le difficoltà dovute alle calamità naturali dalle quali non c’è difesa, ma descrive anche la tenacia, la solidarietà e gli affetti profondi con cui si cerca di andare avanti e come protagonista unico la speranza.
Voto  ⭐⭐⭐⭐⭐
Vol 2 –  Sulle rive del Plum Creek, descrive gli avvenimenti che portano la famiglia Ingalls a giungere nella località del Plum Creek resa famosa dalla serie tv col nome di Walmut Grove mai utilizzato da Laura nel libro dove lo chiama “il villaggio”, qui Laura è ancora una bimba spensierata che corre scalza per i prati, ma che comincerà ad affrontare i primi contatti con una scuola e ad entrare nella prima adolescenza
Voto  ⭐⭐⭐⭐⭐
Vol 3 – Sulle sponde del Silver Lake, gli Ingalls ancora in viaggio giungono nel sud Dakota alla ricerca di un terreno da ottenere in concessione dal governo dove stabilirsi definitamente, molto belle e curate le descrizioni dell’ambiente naturale, Laura cresce…
Voto  ⭐⭐⭐
Vol 4 – Il lungo inverno, il più particolare dei libri della serie, qui viene descritto in maniera molto dettagliata il durissimo inverno che colpisce la cittadina appena sorta di Desmet dove tutti gli abitanti, Ingalls compresi, sono costretti a barricarsi per mesi in casa concedendosi solo pochissime e perigliose sortite, Laura riesce a descrivere con grande maestria questa situazione surreale e l’ambiente ostile che insiste sulle loro esistenze, Almanzo, il futuro marito di Laura, affronta un lungo e pericoloso viaggio assieme al fratello alla rischiosa ricerca di viveri da assicurare alla città rimasta senza rifornimenti
Voto  ⭐⭐⭐⭐⭐
Vol 5 – Piccola città del west, superate le rudezze eccezionali del clima la città comincia a crescere e a popolarsi, Laura è ormai una adolescente che inizia i primi veri rapporti con i coetanei aprendosi a nuove amicizie
Voto  ⭐⭐⭐
Vol 6 – Gli anni d’oro, qui Laura racconta l’inizio e l’evolversi della sua storia con Almanzo che condurrà al matrimonio descrivendo magistralmente l’evolversi dei suoi sentimenti da infatuazione infantile ad amore maturo, inizia inoltre le prime esperienze lavorative come insegnante 5/5
Voto  ⭐⭐⭐⭐⭐
Vol 7 –  I primi quattro anni, i primi anni della vita coniugale di Laura e Almanzo tra rovesci di fortuna e il consolidamento del rapporto affettivo, ci si immedesima completamente nelle traversie di una giovane coppia agli inizi in un mondo difficile come quello dei pionieri della seconda metà del 19° secolo
Voto  ⭐⭐⭐⭐
Prequel – La storia di Almanzo
Di Riccardo Bianco

L’isola dei tesori, dove gli animali sono preziosi

Farmaciauno 1 Spedizione gratuita a partire da 29.90 euro

Farmaciauno PHYTO 2021

Commenta per primo

Commenti

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.