SCRITTORI DIMENTICATI

SCRITTORI DIMENTICATI

 

Calvino, Moravia, Pavese, Vittorini: sono questi i nomi di alcuni degli scrittori italiani più conosciuti e apprezzati al mondo.

Ma ve ne sono altri, ormai quasi dimenticati, che ai loro tempi sono stati dei veri e propri fenomeni editoriali, dei protagonisti assoluti della cosiddetta narrativa popolare.

È il caso di Yambo, nome d’arte di Enrico de’ Conti Novelli da Bertinoro. Proveniente da una famiglia di nobili originari di San Marino, Yambo fu un prolifico autore di romanzi d’avventura e di fantascienza, di libri per ragazzi e uno degli illustratori di maggior fama nei primi tre decenni del Novecento. Dotato di una fantasia inesauribile, mandò alle stampe una serie di volumi di grande successo come “Le avventure di Ciuffettino”, “Gli esploratori dell’infinito” e “L’allevatore di dinosauri”, romanzo precursore di Jurassic Park.

Scomparso nel 1943 per un attacco cardiaco, pochi anni prima della morte Yambo pubblicò “Santa Pirateria”, un romanzo di avventure marinaresche dedicato agli uscocchi, i corsari di Gabriele d’Annunzio ai tempi dell’impresa di Fiume.

 

Un’altra penna di notevole successo tra gli anni Venti e Trenta fu anche Calogero Ciancimino. Ex ufficiale della Marina mercantile con una naturale vocazione per la scrittura, Ciancimino è considerato da numerosi critici come il primo autore italiano di romanzi di spionaggio. Due suoi volumi, “Il mistero della sfinge gialla” e “Le bare di granito” usciti nel 1935, sono reputati infatti degli anticipatori dell’universo di James Bond tra supercattivi muniti di armi innovative, isole misteriose rifugio di organizzazioni segrete, scienziati pazzi pronti a distruggere il Mondo.

Un altro autore da migliaia di copie fu Luigi Motta. Giornalista di viaggio e commediografo, fu padre di decine di libri d’avventura ispirati agli scritti di Salgari e di Verne. Scrittore eclettico e di sconfinata immaginazione, nelle sue opere spaziò dalle profondità oceaniche alle terre del lontano West, dalle foreste indiane a guerre mondiali in un futuro lontano.

“La principessa delle rose”, “I flagellatori dell’Oceano” e “Il Tunnel sottomarino” alcuni dei suoi titoli più celebri.

Di Federico Resler

 

SCRITTORI DIMENTICATI

Su Bauzaar.it troverai oltre 3.000 prodotti per il tuo gatto. Scopri il tuo nuovo negozio di quartiere

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.