Le 5 recensioni più cliccate del 1° semestre 2021 de iL Passaparola dei Libri 

recensioni 2021

Le 5 recensioni più cliccate del 1° semestre 2021 de iL Passaparola dei Libri 

STORIA DI UN CANE CHE INSEGNÒ A UN BAMBINO LA FEDELTÀ, di Luis Sepúlveda

“ Ululo perché la voce del dolore
Non si dimentica mai”

È un’altra delle “favole morali” dal titolo lunghissimo a cui l’autore ci ha abituato.

Ambientata ad Aracaunìa nel Sud del Cile, nel paese dei Mapuche, la Gente della Terra, narra la storia dolce e amara di un cane e di un bambino, un piccolo indio, cresciuti insieme come fratelli.

 

Storia di un cane che insegnò a un bambino la fedeltà Recensioni
ACQUISTALO SU IBS

 

A raccontarla è proprio Aufman, il pastore tedesco il cui nome significa lealtà, fedeltà. Aufman, caduto da un carro di una carovana, viene ritrovato da un giaguaro che, dopo avergli insegnato i primi rudimenti di vita lo porterà in un villaggio indio dove sarà curato e amato dal piccolo Aukaman. Un pichiche (cucciolo d’uomo) e un pichitrewa (cucciolo di cane) che vivranno insieme con…leggi tutta la recensione

 

 

LA CASA NELLA PRATERIA – (tutta la serie), di Laura Ingalls Wilder – Michael Landon

Libro/Serie Televisiva

Ecco qui finalmente il mio resoconto sulla serie dei libri de LA CASA NELLA PRATERIA scritti da Laura Ingalls Wilder.
Innanzi tutto, devo precisare, ringraziando chi mi ha orientato nelle indicazioni, che ho completato la serie con l’acquisto degli unici due volumi mancanti, cioè il quarto e il settimo, al quale non ho fatto mancare anche il cofanetto dei DVD, che credevo contenesse la serie completa, com’è erroneamente riportato in copertina, ma a cui mancano invece la nona e ultima stagione, il film iniziale e gli ultimi due che concludevano definitivamente i telefilm.
La casa nella prateria Vol 1
Vol 1 – Gallucci Editore
La storia della famiglia Ingalls, nei libri, si svolge nell’ultimo trentennio del 1800 e parte da un prequel (cioè il volume 0) intitolato NEI GRANDI BOSCHI DEL WISCONSIN, dove inizialmente viveva vicino ai nonni e agli zii. Laura è ancora piuttosto piccola ed è la seconda di tre sorelle: Mary, che è la più grande e Carrie, per il momento, la più piccola.
Dal Wisconsin la famiglia si trasferisce dapprima in Kansas, quindi in Minnesota e, finalmente, nelle sterminate praterie del Dakota, ultima tappa della serie, precisamente a De Smet, dove Laura potrà frequentare la scuola in modo piuttosto…leggi tutta la recensione

L’ICKABOG, di J.K. Rowling

 

ACQUISTALO SU IBS AQUISTALO SU LA FELTRINELLI ACQUISTALO SU LIBRACCIO

 

Ebbene sì, è arrivato il momento che tutti gli harrypottiani e librofili del mondo aspettavano… un altro libro della Rowling che – in ogni caso – è giustamente considerata una delle più grandi scrittrici della narrativa moderna per ragazzi (e non).

Letto in pochi giorni voglio fare una mia recensione…
La trama: C’è Cornucopia, una minuscola nazione prospera, un Re che non sa governare, il mito di un mostro che vive nelle paludi, ci sono due ragazzini, Robi e Margherita, e c’è una strada… l’unica per scoprire dove viva il vero mostro…leggi tutta la recensione

 

 

L’APPELLO, di Alessandro D’Avenia

Recensione 1

Si, bene, però…
Ci risiamo. Per l’ ennesima volta vedo il prof.
Keating salire su un banco e i suoi discepoli,
dapprima incerti, salire a loro volta :
“Oh capitano, mio capitano ! “
C’è una corrente di intesa reciproca nei loro occhi e la fiducia degli alunni nel loro insegnante.
Per l’ennesima volta l’emozione mi travolge.
L'appello Recensioni Libri e news
ACQUISTALO SU IBS ACQUISTALO SU LA FELTRINELLI ACQUISTALO SU LIBRACCIO

Proprio nello stesso periodo, a proposito di insegnanti carismatici, ho letto l’ultimo libro

di Alessandro D’Avenia, uscito da poco.

E’ la storia di Omero Romeo, insegnante cieco

da cinque anni, che si trova a supplire in una classe problematica, all’ultimo anno di…leggi tutta la recensione

DUE SULLA TORRE, di Thomas Hardy

 

Finalmente, eccomi qui a recensire un romanzo tanto agognato.

Cercavo “Due sulla torre”, dello scrittore vittoriano Thomas Hardy, da tempo immemorabile e, non appena la Fazi ha deciso che fosse giunto il momento di ristamparlo, non ho esitato un attimo ad acquistarlo.

Perché, si sa, Thomas Hardy è una garanzia. Almeno, per tutti coloro che amano le atmosfere magiche e naturali, per chi si perde tra i meandri dei boschi e ama leggere di un mondo quasi incantato e incontaminato.

Come sempre, nei romanzi di Hardy fa capolino un…leggi tutta la recensione

redazione@unlibrotiralaltroovveroilpassaparoladeilibri.it

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.