Un libro tira l’altro: otto anni e un milione di viste dopo…

un libro tira l'altro

Un libro tira l’altro: otto anni e un milione di viste dopo…

 

Il 10 luglio il gruppo FB Un libro tira l’altro ovvero il passaparola dei libri compie otto anni, durante i quali si è trasformato da piccola community dedicata agli scambi di consigli tra lettori in una realtà digitale che raccoglie quasi duecentomila iscritti, con una media di oltre un centinaio di post pubblicati ogni giorno, che spaziano dalle recensioni alle segnalazioni di nuove uscite fino ai sondaggi sull’essere un lettore oggi, includendo i nuovi strumenti per la lettura digitale e le immancabili discussioni sui premi letterari; nel gruppo è tassativamente vietato fare pubblicità alle proprie pubblicazioni ma è incoraggiato il confronto sulle esperienze di lettura di ogni partecipante.

L’attività del gruppo, ormai, non è più limitata a FB: infatti da qualche anno lo staff che lo gestisce ha aperto un sito internet www.unlibrotiralaltro.it nel quale dare maggior visibilità ai migliori contenuti provenienti dalle reti sociali – l’attività infatti prosegue sulla pagina omonima e su Twitter, Instagram, Pinterest e Youtube – ma anche promuovere iniziative dedicate al mondo dei libri come presentazioni, eventi editoriali, interviste e articoli speciali ad autori, editori e librai, oltre alla pubblicazione a cadenza periodica di seguitissime rubriche dedicate alle novità in libreria, agli incontri con gli autori e una rassegna sui libri più letti e discussi. Il sito ha raggiunto e superato il milione di visite.

Recentemente, inoltre, Un libro tura l’altro ha iniziato una proficua collaborazione con il sito www.novitainlibreria.it specializzato nella promozione e divulgazione di autori ed editori emergenti, indipendenti o comunque non legati ai circuiti della grande distribuzione: grazie a questa nuova sinergia, il sito pubblica recensioni e approfondimenti su pubblicazioni altrimenti meno visibili al grande pubblico promuovendo, di fatto, una ben più ampia possibilità di scelta per il lettore curioso o più esigente, perché ancora oggi Un libro tira l’altro rimane un punto di riferimento, un sito dalla parte del lettore.

redazione@unlibrotiralaltroovveroilpassaparoladeilibri.it

 

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.