I 5 Gialli più cliccati a settembre 2022

I 5 Gialli più cliccati a settembre 2022 de iL Passaparola dei Libri

 

C’è chi lo adora e chi lo detesta: IL CASO ALASKA SANDERS Joël Dicker

 

Ciao a tutti. Vengo oggi a parlarvi di questo libro che, come tutti i precedenti dello stesso autore, è divisivo come poche cose al mondo. Io lo adoro, ma per gli stessi motivi per cui IO lo adoro, un altro lettore potrebbe tranquillamente detestarlo. Per cui io dico che “è bellissimo”, ma non ho certo la pretesa di dire che la ragione è dalla mia parte, mi limito a cercare di farne una recensione il più possibile completa in modo che ognuno si possa formare la propria opinione.

Partendo quindi dal dato oggettivo, il romanzo è, come standard dell’autore, una mina da 600 pagine circa, diviso in…leggi tutta la recensione

FAIRY TALE, di Stephen King

Charlie Reade ha fatto un patto con Dio: “Se lo fai per me, (far smettere di bere il padre – ndr) chiunque tu sia, farò qualcosa per te”. Così, un giorno, dopo che da vari anni il padre è tornato sobrio, mentre torna da scuola si ferma sentendo dei guaiti di un cane ed un debole grido di aiuto. Prende coraggio ed entra nel giardino della famigerata Casa di Psycho, dove vive un vecchio scorbutico con un cane rabbioso (ogni riferimento a Cujo è pienamente voluto e vari altri ve ne…leggi tutta la recensione

UNA FAMIGLIA QUASI PERFETTA, di Jane Shemilt (Newton Compton)

 

Qualche tempo fa i post su questo libro erano un vero tormentone.

Con un po’ di ritardo è arrivata anche per me è l’occasione di leggerlo.

Mi aspettavo un romanzo non troppo impegnato che mi regalasse ore di relax in un periodo di stanchezza. Ho trovato una piacevolissima lettura, la voce di Jenny a raccontarmi la sua storia e sullo sfondo l’Inghilterra, le scogliere, i cottage col capanno degli attrezzi, gli alberi di Natale.

Trovo però sia riduttivo catalogarlo come «thriller” e limitarsi alla…leggi tutta la recensione

TEDDY, di Jason Rekulak (Giunti – settembre 2022)

 

Un bimbo di 5 anni, intelligente, curioso, iper attivo. Molti suoi coetanei sono così ma Teddy è anche strano, molto strano.Anya è una sua amica immaginaria che dorme con lui e che a volte appare immortalata in disegni che il piccolo produce in continuazione.

Il colore ? Assente. Arriva l’ estate e Teddy conosce Mallory, babysitter, ex tossicodipendente, appena assunta dai facoltosi coniugi Maxell, genitori del bambino.

Tra i due nasce subito un grande feeling ma giorno dopo giorno i disegni di Teddy iniziano ad essere sempre più cupi fino a diventare macabri.

Cosa può essere successo al bambino ?…leggi tutta la recensione

LA RAGAZZA DI NEVE, di Javier Castillo (Salani – marzo 2022)

 

Questo libro mi è stato regalato da un amico che ben conosce la mia passione per la lettura di thriller, e mi ha detto che siccome mi piace Joël Dicker, questo mi sarebbe piaciuto molto. Lì per lì non ci avevo dato molto peso, ho dato una rapida occhiata alla sinossi che sembrava interessante, dopodiché l’ho messo nella busta dei libri da portarmi per l’estate e da leggere in barca da lì a pochi giorni; poiché la vita è sempre molto attenta a scombinare i piani di chi cerca di pianificarla, quest’estate è andata in modo un po’ diverso da come l’avevo pensata. Nulla di male, intendiamoci (e per la cronaca, sono ancora al mare), ma sopraggiunti impegni imprevisti hanno fatto sì che “il sacco delle letture” rimanesse intoccato fino a un paio di settimane fa.

Sempre per i misteriosi casi della vita, ho preso in mano questo libro subito dopo “Il caso Alaska Sanders”, di cui ho…leggi tutta la recensione

redazione@unlibrotiralaltroovveroilpassaparoladeilibri.it

Commenta per primo

Commenti

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.