Non solo Tolkien: le cinque saghe di narrativa fantastica più cliccate dell’estate!

Non solo Tolkien: le cinque saghe di narrativa fantastica più cliccate dell’estate, escludendo i titoli più noti.

 

Le più recenti produzioni televisive hanno riacceso l’interesse dei lettori per la narrativa fantastica e  le ricerche in rete rivelano che la curiosità dei lettori è indirizzata anche verso titoli diversi da quelli più noti.

Ecco una piccola rassegna di proposte, saghe più o meno recenti, per un’estate in chiave fantastica e originale.

 

1 – The Witcher, la saga di Andrzej Sapkowski. Otto romanzi che raccontano le avventure di Geralt di Rivia, lo strigo solitario che dopo aver appassionato i lettori degli anni ottanta ha ritrovato enrome successo grazie a una serie televisiva. Nel nostro approfondimento the-witcher-andrzej-sapkowski troverete tutte le informazioni per godervi una delle migliori saghe mai realizzate, nell’ambito più canonico del genere.

 

 

2 – L’Attraversaspecchi, la saga di Christelle Dabos. Quattro volumi per un racconto fantastico originale e piuttosto lontano dai canoni del fantasy tradizionale, la saga della scrittrice belga Christelle Dabos è una delle uscite più recenti e ha decisamente fatto breccia nel cuore degli appassionati. In attesa di capire se arriverà mai un quinto volume, nel nostro approfondimento lattraversaspecchi-christelle-dabos  troverete tutto ciò che vi serve per iniziare questa avventura letteraria.

 

3 – Ancora dagli anni Settanta (ma il personaggio è nato prima) arriva la saga di Elric di Melniboné, recentemente ristampata in un unico, enorme volume da Mondadori che ripropone questo classico del genere sword & sorcery sempre molto apprezzato dai lettori: una lettrice ci svela, in questo articolo, il segreto do di un successo infinito elric-la-saga-michael-moorcock

 

 

4 – La Trilogia di Bartimeus, di Jonathan Stroud. Tre romanzi che propongono un fantasy “all’inglese” più sulla scia di Clarke e Rowling. La saga del giovane apprendista mago è molto diversa da quella del più celebre maghetto di Hogwarts e un confronto può essere stimolante. Nel nostro approfondimento la-trilogia-di-bartimeus-lamuleto-di-samarcanda-locchio-del-golem-la-porta-di-tolomeo-jonathan-stroud una guida alla lettura per chi voglia iniziare questa saga.

 

5 – Il Ciclo Delle Guardie, di Terry Pratchett. Un ciclo all’interno dell’immensa Saga del Mondo Disco, per conoscere e apprezzare un grandissimo scrittore inglese che ha utilizzato il genere fantastico per una satira mordente e divertente della società contemporanea. Lettura raffinata e di grande spessore, non può mancare nella biblioteca di un vero cultore della narrativa fantasy. Sul nostro sito trovate molti articoli relativi ai libri di Pratchett, la cui opera in Italia è in corso di stampa da parte dell’editore Salani che, però, non pare dedicarle la dovuta cura: speriamo che mantenendo vivo l’interesse dei lettori, anche la casa editrice possa riprendere regolarmente le pubblicazioni.

 

redazione@unlibrotiralaltroovveroilpassaparoladeilibri.it

 

Commenta per primo

Commenti

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.