Le 5 Recensioni più cliccate a MARZO 2022

Le 5 Recensioni più cliccate a MARZO 2022 de iL Passaparola dei Libri

 

FABBRICANTE DI LACRIME, di Erin Doom (Magazzini Salani – maggio 2021)

 

ACQUISTALO SU IBS ACQUISTALO SU LA FELTRINELLI ACQUISTALO SU LIBRACCIO

 

Siete pronte giovani e meno giovani amiche, e perché no amici, a imbarcarvi in una storia romantica e adolescenziale?
A entrare nella favola del Fabbricante di lacrime senza storcere il naso?

“Fabbricante di lacrime” è un libro che mi è capitato per caso, consigliato da una mia giovanissima amica che conosce la mia passione per ogni tipo di lettura.

– Leggilo e poi dimmi che ne pensi –
Ebbene ho letto “Fabbricante di lacrime” – spinta dalla curiosità del titolo e dalla sinossi – in questo…leggi tutta la recensione

 

 

DIETRO LA PORTA, di Giorgio Bassani

La lettura di Bassani è sempre un momento importante. Ogni suo libro è un viaggio dentro la storia ma soprattutto dentro ognuno di noi.

Dietro La porta Giorgio Bassani Recensioni Libri e News
ACQUISTALO SU IBS

 

Siamo nella Ferrara degli anni trenta del ‘900 e, come per altri romanzi, la connotazione autobiografica è forte. L’io narrante è un ragazzo della buona borghesia ebrea di Ferrara che nell’anno scolastico 1929-30 vive un importante momento di passaggio con la frequentazione della prima liceo classico. Si trova immerso in un mondo nuovo e complicato con professori esigenti e scorbutici e nuovi compagni di scuola. Il caro amico e compagno di banco di una vita, Otello Forti, è lontano, in un’altra città e il nostro protagonista deve anche fare i conti con…leggi tutta la recensione

TOMÁS NEVINSON, di Javier Marías (Einaudi – febbraio 2022)

 

ACQUISTALO SU IBS ACQUISTALO SU LA FELTRINELLI ACQUISTALO SU LIBRACCIO

 

Questo libro, pur uscito da poco più di un mese, ha già conquistato tanti lettori e dato origine a tanti commenti. Ma non mi posso esimere dall’ aggiungere il mio, per due ragioni: appartengo al (virtuale)”fans club” di Marías e, pur nella continuità, trovo in questo libro qualcosa di diverso.

Non mi riferisco al fatto che è considerato il seguito di Berta Isla (che forse mi è piaciuto di più, ma ciò non è significativo), e comunque mi si lasci dire che è importante leggere prima l’uno e poi l’altro perché, come i due personaggi sono una coppia nella storia narrata, i due libri vanno visti in coppia, quasi complementari : semmai il secondo è un…leggi tutta la recensione

LA CURA, di Hermann Hesse

Quando finisco di leggere libri scritti da grandi scrittori, menti strepitose per l’umiltà dei pensieri e parole, creature elevate nell’anima e nello spirito, mi sento bene.

Provo una sensazione di appagamento, una serena consapevolezza che non tutta l’umanità merita “l’estinzione”: parolina che va di moda, oggi.

ACQUISTALO SU IBS ACQUISTALO SU LA FELTRINELLI ACQUISTALO SU LIBRACCIO

Troppo facile parlare di  “estinzione”, soprattutto attraverso i social, mi sembra una soluzione irrispettosa nei confronti della vita – “perché la vita non è un conto, una figura matematica, ma un prodigio”- . Che brutta cosa augurare l’ estinzione dell’umanità, seppure corrotta e infelice, mi sembra una semplice via di fuga onde evitare il dialogo costruttivo, la comunicazione propositiva e incendiare invece animi non evoluti, ancora allo stato primitivo.

Premesso ciò leggere “La Cura” di Hermann Hesse è  leggere l’uomo Hermann Hesse. Ed è quanto dire.

È entrare dentro il suo pensiero, sfiorare la sua anima, torcersi delle sue inquietudini nel continuo risolvere le antinomie fra anima e corpo, brutto e cattivo, luce e buio, piccolo e grande, amore e odio , un continuo fluttuare fra…leggi tutta la recensione

LE NOSTRE VITE, di Francesco Carofiglio (Piemme – settembre 2021)

 

ACQUISTALO SU IBS ACQUISTALO SU LA FELTRINELLI ACQUISTALO SU LIBRACCIO

Ammetto di essere una “Carofiglio-dipendente” perché ho letto buona parte dei loro scritti, sia di Gianrico, sia di Francesco.

Ho una, seppur minima, predilezione per quest’ultimo, mi piace in special modo come l’idea e i ricordi dell’infanzia e dell’adolescenza siamo i protagonisti dei suoi libri.

Non è semplice raccontare quel particolare periodo della vita senza enfasi o idealizzazione, Francesco Carofiglio sembra…leggi tutta la recensione

Commenta per primo

Commenti

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.