I 5 gialli più cliccati a LUGLIO 2022

I 5 gialli più cliccati a LUGLIO 2022 de iL Passaparola dei Libri

 

 

Prima dei 5 titoli un interessante articolo che ci spiega L’IRRESISTIBILE SUCCESSO DEI THRILLER NORDICI

 

 

Alcune considerazioni sulla popolarità dei gialli scandinavi

A partire dagli anni ‘60, nei Paesi dell’Europa settentrionale, una feconda attività letteraria di frattura con la tradizione ha iniziato a manifestarsi nel campo del romanzo poliziesco. La proliferazione di autori e la produzione di libri che ne sono conseguite si sono affermate con successo sino a diventare il simbolo di un genere e di una scuola peculiare, dotata di una sua specifica autonomia: quella del giallo scandinavo (chi non ricorda la serie ‘Millennium’!). Come è potuto accadere tutto ciò e perché?…leggi tutto l’articolo

 

 

NON TUTTO È PERDUTO. Un’avventura del commissario Bordelli, di Marco Vichi

 

Il commissario Bordelli è andato in pensione ma non è cambiato nulla! Il nostro simpatico amico Franco, ormai sessantenne, non cambia le sue abitudini e le sue compagnie. La giovane e bella fidanzata Eleonora con cui ha un rapporto davvero speciale è al centro dei suoi pensieri e il gigantesco cane Blisk lo accompagna nelle sue escursioni sulle colline intorno a Firenze dove abita. Naturalmente continuano le mitiche cene con i soliti amici dove ognuno racconta una storia.

Bordelli, per riempire il tempo, si vuol dedicare anche a risolvere finalmente l’unico caso di omicidio veramente irrisolto della sua carriera, un caso di molti anni…leggi tutta la recensione

LE STANZE BUIE, di Francesca Diotallevi (Neri Pozza – ottobre 2021)

 

La vicenda di questo romanzo si apre nei primi anni del Novecento con un’asta a cui partecipa l’ottantenne maggiordomo Vittorio Fubini che riesce ad aggiudicarsi, con un certa emozione e gioia dolente, un oggetto che per lui ha un enorme significato affettivo e amoroso.

Da qui parte un racconto a ritroso nel tempo (quarant’anni prima) e lo stesso maggiordomo si trova a lavorare presso i conti piemontesi Flores, composto dal padrone Amedeo Flores, la moglie Lucilla, la figlia Nora, la governante e la servitù. In questa dimora isolata fra le Langhe il seppur giovane Vittorio, ma conscio della sua solida esperienza, cerca con rigore e…leggi tutta la recensione

LA CARROZZA DELLA SANTA, di Cristina Casar Scalia (Einaudi – maggio 2022)

 

ACQUISTALO DA IBS ACQUISTALO DA FELTRINELLI ACQUISTALO DA LIBRACCIO
Una nuova inchiesta per il vice questore Vanina Guarrasi. La festa in onore di Sant’Agata volge al termine, il simulacro rientra in cattedrale. Un cadavere viene ritrovato, all’interno di una delle carrozze senatoriali nel cortile di Palazzo degli Elefanti sede del Municipio
catanese. Scattano le indagini alla ricerca dell’assassino che coinvolgono Vanina e la sua squadra. Una squadra sempre affiatata ed efficiente guidata da…leggi tutta la recensione

LA SVEDESE, di Giancarlo De Cataldo (Einaudi – giugno 2022)

 

Non mi accadeva da tempo, leggere un libro in un giorno e mezzo.

Con questo è successo.

Sharon, poco più di venti anni, vive a Roma in un quartiere malfamato, con una madre invalida.

Bella, seppure di una bellezza non convenzionale, attira involontariamente le attenzioni degli uomini. Fermamente decisa a sottrarsi ad un destino che…leggi tutta la recensione

IL RE DEI GIOCHI, di Marco Malvaldi (Sellerio)

 

Nato il 27 gennaio 1974 a Pisa, Malvaldi mi ha riportato nella mia Regione di provenienza, la Toscana, con la sua scelta – forse ripresa dai libri del celeberrimo Camilleri – di mettere sulla carta il dialetto e le inflessioni tipicamente toscane di alcuni dei protagonisti del libro. Portati in tv mediante la serie Sky dei delitti del BarLume, i gialli di Malvaldi vedono quattro vecchietti assidui frequentatori del bar sempre pronti a ficcanasare dove non dovrebbero, obbligando così il proprietario del locale, Massimo, un burbero matematico scappato da un matrimonio infelice e da una città caotica, a risolvere gli enigmi che sembrano proliferare nel piccolo paese dove sono ambientati i romanzi.

Questa volta, a scatenare la curiosità dei pensionati è un incidente stradale dove perde la vita un bimbo mentre la madre finisce in coma: purtroppo, dopo qualche giorno…leggi tutta la recensione

Commenta per primo

Commenti

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.