Libro/Film 2001 ODISSEA NELLO SPAZIO di Arthur C. Clarke Stanley Kubrick

In realtà Kubrick voleva far uscire prima il film nelle sale per non rovinare l’effetto sorpresa al pubblico, ma questo si era ben guardato di dirlo a Clarke.

Libro/Film 2001 ODISSEA NELLO SPAZIO di Arthur C. Clarke Stanley Kubrick

Il romanzo “2001 Odissea nello Spazio” ha poco da invidiare all’omonimo film, anzi direi che in alcune parti riesce anche a superarlo, e penso che laddove la pellicola si discosta dal libro sia soltanto per brevità e per l’impossibilità all’epoca di poter riprodurre con effetti speciali certe scene così ben descritte dall’autore.

“The Sentinel” il breve racconto scritto da Clarke nel 1948 fu l’embrione di “2001 Odissea nello Spazio”, ma il romanzo risentì molto anche dell’influenza di Kubrick, sceneggiatura e romanzo vennero infatti sviluppati assieme e questo lavoro duró quasi 4 anni di confronti tra Clarke e Kubrick.

 

 

In effetti Clarke sperava di far uscire il romanzo molto prima del film, come accadeva di consueto, quegli anni di full immersion dietro alle stravaganze di Kubrick non gli avevano permesso di lavorare ad altro e le sue risorse finanziarie erano ridotte al minimo.

Il regista invece temporeggiava, essendo “coautore” non accreditato del libro, si arrogava il diritto di rivedere le bozze prima di pubblicarlo, ma, diceva lui, che la lavorazione del film non glielo permetteva, per cui l’uscita del libro veniva procrastinata periodicamente esasperando così il povero Clarke.

 

 

In realtà Kubrick voleva far uscire prima il film nelle sale per non rovinare l’effetto sorpresa al pubblico, ma questo si era ben guardato di dirlo a Clarke.

Alla fine andó come voleva Kubrick, il libro venne pubblicato 3 mesi dopo l’uscita del film e vendette anche un enorme numero di copie, in soli cinque mesi un milione di copie soltanto negli USA.

Di Neri Randazzo

 

1 Commento

Commenti

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.