Le 5 recensioni più cliccate a LUGLIO 2022

Le 5 recensioni più cliccate a LUGLIO 2022 de iL Passaparola dei Libri

 

LE MADRI NON DORMONO MAI, di Lorenzo Marone (Einaudi – maggio 2022)

 

“Diego non poteva capire che per sua madre, e per quelli come lei, la pace non pretendeva bellezza, non era da ricercare, era da afferrare con forza, era uno spazio piccolissimo, un pertugio, la sigaretta che toglie per un attimo dai brutti pensieri, la sera che t’obbliga finalmente alla resa e ti fa stare nel tempo da spettatore; era uno scippo alla giornata, alle bestemmie e alle preghiere, lo sfregio alle ansie.”

Imparai ad amare i romanzi di Lorenzo Marone con “La tentazione di essere felici”.

Già allora la sua capacità introspettiva, la sensibilità e l’attenzione verso ogni sfumatura dell’animo umano, mi erano apparse fuori dal comune.

Ebbene, quest’ultimo libro “Le madri non dormono mai, è, secondo me, il suo romanzo della…leggi tutta la recensione

LA CUNTINTIZZA. Piccole ragioni della bellezza del vivere, di Simonetta Agnello Hornby Costanza Gravina (Mondadori – aprile 2022)

“Adoro mondare la verdura fresca appena raccolta nell’orto, sbucciare patate e cipolle, lavare e tagliare menta e basilico. Mentre risciacquo e tolgo gli insetti rimasti, tra le mie mani, i miei occhi e le foglie ancora piene di linfa si crea un rapporto, come se ambedue, io e la verdura, fossimo consce di far parte del ciclo della sopravvivenza: noi esseri umani e la pianta da cui spunteranno altre foglie”.

Questo ultimo lavoro della scrittrice Agnello Hornby , non è il classico romanzo ma un racconto di memorie a due voci: la sua e quella della nipote Costanza.

Il lavoro nasce , com’è riportato nella prefazione, da un’intesa, quella fra la scrittrice e la nipote, dalla consuetudine dei loro incontri palermitani e da occasionali considerazioni sul piacere legato al rito dell…leggi tutta la recensione

LA MAESTRA DI SAINT-MICHEL, di Sarah Steele (Feltrinelli – febbraio 2022)

Sono un po’ amareggiata. L’ho finito oggi a fatica.

L’ho scelto in libreria leggendone la trama ed ero convinta che raccontasse nel dettaglio le strategie utilizzate da una maestra francese per salvare i bambini ebrei durante la Seconda Guerra Mondiale.

ACQUISTALO DA IBS ACQUISTALO DA FELTRINELLI

Mi incuriosisce infatti e trovo meraviglioso l’ingegno che all’epoca rese possibile salvare vite umane nei modi più disparati e mi è capitato più volte di leggere libri molto belli che trattavano queste tematiche, per esempio L’asilo di…leggi tutta la recensione

IL FIGLIO DEL FIGLIO, di Marco Balzano (Einaudi – maggio 2022)

Sono sincera, ho un debole per i libri e i film “on the road”, sarà perché i viaggi più belli li ho fatti con mio papà al volante, sarà perché poi ci sono stati i viaggi con gli amici e i furgoni presi a noleggio, sarà perché poi al volante mi ci sono messa io con il mio bambino come miglior compagno di viaggio… tant’è che quando leggo nella trama che i protagonisti viaggiano in automobile, non resisto.

ACQUISTALO DA IBS ACQUISTALO DA FELTRINELLI

E anche questa volta non sono rimasta delusa.

“Il figlio del figlio” è un libro che si legge con gli occhi lucidi dalla prima all’ultima pagina perché si avvertono, vivide, le…leggi tutta la recensione

IDILLIO SULLA HIGH LINE, di André Aciman (Guanda – maggio 2022)

Avevo voglia di leggere una storia d’amore che però non fosse un libro “rosa”, per farmi capire meglio volevo qualcosa che somigliasse a film come Innamorarsi (Meryl Streep e Robert De Niro) o Un uomo, una donna di Lelouch. Su consiglio della mia libraia ho quindi acquistato questo romanzo che con mia grande felicità è riuscito a farmi provare le emozioni che desideravo.

La storia si svolge a New York, in una torrida giornata estiva un uomo e una donna non più giovani si incontrano per caso in…leggi tutta la recensione

redazione@unlibrotiralaltroovveroilpassaparoladeilibri.it

Commenta per primo

Commenti

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.