IO TI TROVERÒ Shane Stevens

IO TI TROVERÒ Shane Stevens

San Francisco

Thomas Bishop ha solo 10 anni quando decide di uccidere la madre, bruciandola viva in un grande stufa a legna. Era stufo di subire le sue continue violenze dalla nascita.

Verrà ricoverato in una clinica psichiatrica dove trascorrerà oltre 15 anni.

A 25, riesce nell’impresa di architettare l’ “evasione perfetta” non tanto per la modalità di fuga ma per avere elaborato un modo geniale per non essere più catturato.

In USA, da est a ovest, Bishop viaggia per migliaia di Km e ad ogni sosta, il sangue scorre a fiumi. Il suo accanirsi in modo barbaro e continuo è rivolto solo verso un certo tipo di persone : le donne.

Per cercare di scovarlo, viene mobilitata una task force di poliziotti che non ha precedenti nella storia americana.

Il compito appare subito più complicato del previsto e lo sconforto anima i detective. Si accorgono infatti che il carnefice ha una intelligenza fuori dal comune. A spaventarli però è il fatto che sta preparando qualcosa di sconvolgente.

Un libro che mi ha letteralmente conquistato con un autore che riesce a tenerti costantemente in tensione per quasi tutte le 800 pagine.

Ho scritto ” quasi” perché in certi momenti sembra che voglia farti rilassare, accompagnandoti volutamente fuori argomento.

“Io ti troverò” è indubbiamente un libro crudo violento, sanguinario ma con Stevens in grado di tratteggiare un ritratto dell’America e dei personaggi davvero intenso.

Ma è nel descrivere Bishop e la sua follia che l’autore ha saputo raggiungere livelli inimmaginabili.

Nel suo genere, ritengo che ci troviamo di fronte ad un capolavoro.

Recensione di Marcello Avigo

IO TI TROVERÒ Shane Stevens

IO TI TROVERÒ Shane Stevens
ACQUISTALO SU IBS ACQUISTALO SU LA FELTRINELLI ACQUISTALO SU LIBRACCIO

Commenta per primo

Commenti

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.