L’ESTATE INCANTATA Ray Bradbury

L'ESTATE INCANTATA, di Ray Bradbury Recensione UnLibro

L’ESTATE INCANTATA, di Ray Bradbury

Il libro, uno dei miei preferiti anche a distanza di oltre vent’anni dalla lettura, racconta le vicende di Tom, Doug, John e altri personaggi che vivono a Green Town, una piccola città dell’Illinois, durante l’estate del 1928; la loro è una vita ancora segnata da riti contadini, rappresentati dal vino di dente di leone che il nonno di Doug prepara amorevolmente, ma già “moderna” in tanti altri aspetti come testimonia la presenza di cinema e drugstore.
L'ESTATE INCANTATA, di Ray Bradbury Recensione UnLibroNelle pagine di questo splendido romanzo di formazione il lettore troverà una poesia, struggente, venata di una nostalgia che sa di polvere, di caldo, di sere d’estate passate insieme, insieme a un rimpianto per ciò che non sarà più, l’estate del 1928 o una parte della nostra vita, che però sarà possibile rievocare durante l’inverno, bevendo quel vino di dente di leone che per i ragazzini protagonisti ha il sapore della stagione preferita.
In questa serie di episodi non sempre legati tra di loro, come racconti in una raccolta, l’autore fa agire bambini e anziani, il futuro e il passato che dialogano e mentre i primi fanno esperienze inedite, i secondi rivivono attraverso di essi le loro estati, i loro ricordi mostrando al lettore come ogni individuo formi se stesso attraverso le conquiste, grandi o piccole, che ha ottenuto nella vita.
Sebbene Bradbury sia più noto per i suoi scritti di genere fantascientifico, ha coltivato, lungo l’arco della sua lunga carriera, anche questo lato intimista e lirico, che oltre a metterne nuovamente in risalto le grandi doti artistiche, permette di avvicinarsi al suo stile da un’angolazione diversa e molto originale.
Consiglio questo romanzo a chi, come me, ama l’estate, le atmosfere nostalgiche e la prosa limpida e poetica di Bradbury.

Recensione di Valentina Leoni

Commenta per primo

Commenti

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.