MARA: UNA DONNA DEL NOVECENTO Ritanna Armeni

Spedizione gratuita su IBS

Codice spedizione gratuita su ibs
mara Una donna del novecento Ritanna Armeni

MARA: UNA DONNA DEL NOVECENTO, di Ritanna Armeni

 

Prima lettura del 2021, ascoltata tramite audiolibro e condivisa con il Club del Libro della mia città.

Mara Carucci è nata a Roma nel 1920 ed è cresciuta avendo Benito Mussolini come punto di riferimento. Da bambina entusiasta partecipa a tutte le parate e le adunate prima come Figlia della Lupa poi come Piccola Italiana e Giovane Italiana. Condivide questa passione con la migliore amica Nada, fiera e trascinante ammiratrice di tutto ciò che è fascista e con le rispettive famiglie tra cui c’è Giulio, fratello di Nadia di cui è innamorata. Ha il sogno di diventare scrittrice e viene supportata da zia Luisa, donna elegante ed informata, attivissima nella beneficenza. Ma la guerra è alle porte: prima l’Abissinia e poi la Seconda Guerra Mondiale con le azioni in Albania e Grecia. E qui tutto cambia: le fantasie si spengono e nuovi scenari modificano la vita di tutti.

Il 2021 è iniziato col botto! Questo libro ha una stile chiaro e scorrevole ma anche davvero approfondito. Infatti a ogni capitolo di storia ne viene intervallato uno di approfondimento su temi riguardanti quel periodo. Sì pone l’accento sulla situazione femminile in tutte le sue sfaccettature: politica, economia, cultura, propaganda, diritti e molto altro.

Cosa degna di nota è l’analisi della vita di donne come Margherita Sarfatti, Ondina Valla, Palma Bucarelli, Regina Terruzzi, Piera Gatteschi Fondelli e molte altre. Donne che sì hanno vissuto in un periodo violento e aderito a un regime totalitario, ma che hanno fatto molto, ognuna a suo modo, per portare alta la bandiera del loro genere in diversi campi.

Consiglio questo libro perché è ben costruito a aiuta a capire quel periodo dal punto di vista di una donna qualunque, cresciuta suo malgrado con delle certezze che verranno poi sfatare.

Recensione di Rossana Bandi

MARA: UNA DONNA DEL NOVECENTO Ritanna Armeni

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.