LE PICCOLE LIBERTÀ Lorenza Gentile

LE PICCOLE LIBERTÀ, di Lorenza Gentile (Feltrinelli – Maggio 2021)

 

Oliva ha 30 anni, una vita già programmata, due amorevoli genitori da non deludere, un promesso sposo perfetto e tante insicurezze.

Oliva ha tutto, tranne ciò che vuole.

Ma cos’è che vuole davvero?

Oliva non lo ricorda più. Ma tutti i giorni fa i conti con un senso di inadeguatezza e smarrimento, dividendosi tra dovere e aspettative da non tradire.

Questa è la sua routine, almeno finché sua zia Viv, una vecchia e amata zia che non vede più da 16 anni, non le farà recapitare un misterioso biglietto chiedendole di raggiungerla a Parigi.

A Parigi, in un groviglio di storie, vite, esperienze, Oliva smarrirá la strada ritrovando però la sua essenza. E nel caos troverà la verità che non aveva mai trovato nell’ordine di una vita programmata e priva di insidie.

Finalmente – è proprio il caso di dirlo – ieri ho terminato di leggere “le piccole libertà” di Lorenza Gentile.
Questo libro dalla splendida copertina e dal titolo leggero ma al contempo evocativo, contiene profondi spunti di riflessione.. tuttavia non mi ha totalmente convinto.
Purtroppo la storia non mi ha travolta come avrei sperato.
Per mio gusto sono stati inseriti troppi episodi, personaggi descrizioni e dettagli che hanno appesantito la narrazione rendendo la mia lettura lenta e a singhiozzo.

Tuttavia l’idea sottesa alla storia ha davvero un grande potenziale immaginativo ed introspettivo. Credo che il limite che ho personalmente incontrato con il testo sia squisitamente stilistico narrativo, ragione per la quale vi invito comunque alla lettura di questo romanzo che può piacevolmente conquistare.

Recensione di Paola Greco
LE PICCOLE LIBERTÀ Lorenza Gentile

Commenta per primo

Commenti

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.