LE AVVENTURE DI MERCUZIO Daniel Albizzati

LE AVVENTURE DI MERCUZIO Daniel Albizzati Recensioni Libri e News UnLibro

LE AVVENTURE DI MERCUZIO, di Daniele Albizzati

Mercuzio ha ventitré anni e vive in una mansarda a Roma a pochi passi da Campo dei Fiori.

Agghindato da uomo dell’ottocento trascorre la sua vita rinchiuso nella sua “fortezza”, impegnato nella lettura e studio dei suoi libri classici e moderni di cui conosce a memoria pagine e citazioni.

LE AVVENTURE DI MERCUZIO Daniel Albizzati Recensioni Libri e News

Lo studio dei libri è il centro della sua vita da cui per nulla al mondo vuole allontanarsi.

Virgilio, simpatico pizzaiolo, cercherà di farselo amico per aiutarlo a introdursi in quella realtà che Mercuzio tanto rifiuta e che lo aiuterà nella conquista di Beatrice, di cui Mercuzio è follemente innamorato.

Per quale motivo Virgilio è così interessato ad aiutarlo e perché Mercuzio vive in questo mondo fantastico?
Romanzo di formazione “Le avventure di Mercuzio” è la fortunata opera prima di Daniel Albizzati.

Tante sono le tematiche affrontate dall’autore, in primo luogo il potere della lettura, i libri che aiutano e salvano l’uomo in qualsiasi circostanza.

 

L’amicizia e l’amore ai tempi dei social, le dinamiche che si instaurano nei rapporti umani che grazie alla tecnologia sono tanto veloci quanto poco genuine e quindi forse anche molto false.

La singolarità di Mercuzio fa riflettere sul “diverso”, quanto infatti uno è detto diverso perché esce dagli schemi che vengono imposti dalla nostra società?

Non sarà che forse il “diverso” sarà il più genuino di tanti altri che vivono la normalità?

La trama è ambigua, surreale e singolare, la scrittura scorrevole e diretta, Mercuzio deve recuperarsi in un percorso gioioso e doloroso allo stesso tempo che lo porterà a scoprire una verità in un finale sorprendente, spiazzante e amaro.

Recensione di Gabriella Patriarchi

Commenta per primo

Commenti

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.