LA SPOSA AMERICANA Mario Soldati

LA SPOSA AMERICANA, di Mario Soldati

 

Edoardo è un giovane docente universitario italiano che riceve un incarico in una piccola città non lontana da New York e qui conosce Edith, una biondina la cui famiglia ha origini cecoslovacche, che fa la cameriera nella mensa dove consuma i suoi pasti. Edoardo corteggia Edith, se ne innamora e la sposa. La cerimonia viene fissata in Italia in contemporanea col matrimonio del fratello di Edith, Vaclav, che sposa Anna, grande amica di Edith e di origini italiane.

Le due coppie partono per un viaggio di nozze insieme a Venezia. Edoardo, che è rimasto profondamente colpito dalla sensualità di Anna stabilisce con questa un rapporto di intesa e di complicità. Edoardo è profondamente turbato da Anna e pensa continuamente a lei. Il libro è narrato in prima persona dal protagonista che racconta la sua storia al passato, quasi con distacco ma, al tempo stesso, con ricchezza di particolari descrivendo dettagliatamente i fatti e le situazioni psicologiche.

Edoardo chiede la nazionalità americana ed intende stabilirsi definitivamente negli Stati Uniti, a San Francisco, dove ha una nuova destinazione. E’ di nuovo in Italia per liquidare i suoi affari e al suo ritorno negli USA, prima di volare da Edith che lo aspetta a San Francisco, passa da New York e telefona ad Anna il cui rapporto con Vaclav, probabilmente omosessuale, è ormai naufragato.

Edoardo, che ha desiderato la sensuale Anna dal primo momento che l’ha vista inizia così una relazione clandestina con la propria cognata e amica del cuore della moglie, una relazione che riprenderà in seguito a San Francisco.

Mi fermo qui. La storia è drammatica, molto intima. La narrazione è veloce e scorrevole. I personaggi, le situazioni, i luoghi sono tratteggiati perfettamente. Al centro Edoardo, la sua solitudine e la sua psicologia e il suo ambiguo ed egoistico rapporto con le due donne.

Un bellissimo romanzo e un grande scrittore.

Recensione di Stefano Benucci

LA SPOSA AMERICANA Mario Soldati

ACQUISTALO DA IBS ACQUISTALO DA FELTRINELLI

Commenta per primo

Commenti

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.