LA SALITA DEI GIGANTI. La saga dei Menabrea Francesco Casolo

LA SALITA DEI GIGANTI. La saga dei Menabrea, di Francesco Casolo (Feltrinelli)

Casolo ci narra – attraverso gli occhi di Genia, figlia e nipote degli inventori – la nascita della birra Menabrea, oggi apprezzata e conosciuta in tutto il mondo. E’ una stria di montanari: il fondatore, nonno Giuseppe faceva il mercante di stoffe attraverso i monti tra Svizzera e Gressoney, fino alla visionaria scelta di abbandonare tutto per dedicarsi alla birra con l’aiuto del figlio Carlo, padre della narratrice. Purtroppo, entrambi muoiono presto e la fabbrica, con il relativo indotto, ricadono sulle spalle della distrutta Eugenia; che nonostante il tremendo lutto si fa forza e riesce a tenere in piedi l’azienda per le figlie ed i loro mariti.

Genia, prima bambina che assiste alla morte del padre, poi giovanetta ed infine donna con le sue problematiche, decide di fare la birraia e fin da piccola si interessa della lavorazione e di tutti gli aspetti che si celano dietro una bottiglia.

La storia è interessante, anche se a tratti un po’ noiosa, a causa delle ripetute riflessioni che interrompono il flusso narrativo.

Recensione di Giulia Quinti

5 Saghe familiari – scelte tra le più recenti

5 SAGHE FAMILIARI – scelte tra le più recenti

L’isola dei tesori, dove gli animali sono preziosi

Farmaciauno 1 – Sconti reali fino al 70%

Farmaciauno 2023

1 Trackback / Pingback

  1. SAGHE FAMILIARI - Quattordicesima Puntata

Commenti

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.