LA PAURA NELL’ANIMA Valerio Varesi

Feltrinelli KOBO Fomia maggio

LA PAURA NELL’ANIMA, di Valerio Varesi

 

Questo libro, edito nel 2018, è stato riproposto recentemente nella collana “animanoir” in edicola dalla Gedi.

Fa parte dell’ormai lunga serie di romanzi incentrati sulla figura di Soneri, l’ormai mitico commissario creato dalla fantasia di Varesi, un autore sempre più famoso in Italia e all’estero, paragonato al grande maestro belga del noir, Simenon.

Il romanzo mi è piaciuto, anche se mi ha lasciato un profondo senso di tristezza.

Tra i boschi e i monti di un piccolo paese dell’Appennino Emiliano si scatena la caccia a un pericoloso latitante serbo (evidente il riferimento al famigerato bandito salito all’onore delle cronache qualche anno fa come “Igor il russo”, in realtà serbo) con la conseguente diffusione di una paura pervasiva e inquietante. Tant’è che tutte le piccole ipocrisie e meschinità che soggiaciono alla apparente amenità di una comunità della montagna parmense, una ad una emergono, mostrando il vero volto del paese e dei suoi abitanti.

Omertà e paura fanno sì che vecchie credenze arcaiche tornino alla luce, così come le tensioni tra diversi gruppi antagonisti del paese, cacciatori, fungaioli e tartufari, tutti con interessi, non sempre legali, ben precisi.

Tra la bassezza generale dei personaggi in gioco, emerge solo una figura abbastanza positiva, anche se ai margini della comunità, come spesso avviene nei romanzi di Varesi, rappresentata questa volta da un boscaiolo, un po’ avvinazzato, Tilé, con la sua mula Teresa, un uomo, ormai, di un’epoca superata.

Un noir insomma, che in realtà va a sondare aspetti esistenziali e relazionali dei componenti la comunità, mostrandone i lati più nascosti e anche crudeli.

Quelle che dovevano essere le ferie agostane del commissario per sfuggire alla calura insopportabile della città si trasformano in un’altra indagine nei meandri dell’animo umano.

Recensione di Algo Ferrari

LA PAURA NELL’ANIMA Valerio Varesi

ACQUISTALO DA IBS ACQUISTALO DA FELTRINELLI ACQUISTALO DA LIBRACCIO

Feltrinelli KOBO Fomia maggio

Commenta per primo

Commenti

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.