LA DONNA GELATA  Annie Ernaux

LA DONNA GELATA, di Annie Ernaux (L’orma – febbraio 2021)

ACQUISTALO DA IBS ACQUISTALO DA FELTRINELLI ACQUISTALO DA LIBRACCIO

Grazie ad alcune recensioni presenti in questo gruppo ho preso nota di questa autrice. In realtà volevo leggere altri romanzi ma in libreria ho trovato questo e l’ho letto…

“Non è il lettore a scegliere il libro ma il libro viene da te quando è il momento giusto” …ecco la mia recensione può cominciare così. L’ho adorato dalla prima all’ultima riga: lo stile dell’autrice è un po’ come un bisturi che seziona, indaga e porta alla luce pensieri e sentimenti che potrebbero appartenere ad ogni donna. “Un’autobiografia sentimentale” in cui una donna si racconta dalla fanciullezza all’età matura. Non c’è romanticismo, o falso buonismo, le cose vengono chiamate tutte col loro nome.

Sfatato il mito della sessualità, della maternità, dell’essere moglie multifunzionale (“multitasking” direbbero gli anglofili) fino ad arrivare ad essere un simulacro, una parvenza di donna dall’anima “gelata”, calpestata, ignorata… Certo non con cattiveria, l’uomo è talmente abituato a comportarsi in un certo modo che la società gli offre un alibi a cui lui non si sottrae… Non so se definire questo libro “femminista”. In realtà non dice nulla di diverso da ciò che succede e di quante etichette e pregiudizi, preconcetti ricadono sulle donne e che le stesse donne infliggono ad altre donne.

Lo definirei una lucida, disillusa e a volte cinica analisi, nient’altro.

Buona lettura

Recensione di Erika Devetak

LA DONNA GELATA  Annie Ernaux

ACQUISTALO DA IBS ACQUISTALO DA FELTRINELLI ACQUISTALO DA LIBRACCIO

Commenta per primo

Commenti

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.