IN FORMA DI ESSERE UMANO Riccardo Gazzaniga

IN FORMA DI ESSERE UMANO, di Riccardo Gazzaniga (Rizzoli – settembre 2022)

1960. Argentina

Adolf Eichmann, terminata la seconda guerra mondiale, è uno dei vari nazisti fuggiti nello Stato sudamericano.

Non è più il teutonico tenente colonnello che ricopriva ruoli di comando nelle SS.

Ora fa l’operaio alla Mercedes, si chiama Ricardo Klement e vive con moglie e figli in una modesta abitazione situata nella triste periferia di Buenos Aires.

Qualcuno però ha deciso di porre fine alla sua routine quotidiana. L’ agente del Mossad, Zvi Sharoni, lo sta seguendo da tempo con un obiettivo ben prefissato: consegnarlo al tribunale di Gerusalemme.

Le 509 pagine scorrono velocemente perché spinte dalla forza impetuosa di un romanzo palpitante. Ma sono state anche saggiamente educate dall’autore per far riflettere, commuovere, impressionare.

Ho molto apprezzato l’utilizzo della prima persona in cui i due protagonisti, a momenti alterni, raccontano l’attualità e, Eichmann in particolare, anche il crudo passato nazista.

Leggendolo, ti rendi conto della mole di informazioni di cui é ricco questo volume, frutto, racconta non a caso Gazzaniga, di anni e anni di un assiduo lavoro di ricerca.

Imperdibile !!!

Recensione di Marcello Avigo 
IN FORMA DI ESSERE UMANO Riccardo Gazzaniga

I 5 gialli più cliccati ad aprile 2023

I 5 Gialli più cliccati ad APRILE 2023

L’isola dei tesori, dove gli animali sono preziosi

Farmaciauno 1 – Sconti reali fino al 70%

Farmaciauno 2023

Commenta per primo

Commenti

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.