IL POZZO DELLA DISCORDIA Cristina Rava

IL POZZO DELLA DISCORDIA, di Cristina Rava (Rizzoli – giugno 2021)

 

Ardesia Spinola è un medico legale malinconicamente romantico ma con un grande intuito a livello investigativo nonché una capacità innata di cacciarsi nei guai. Bartolomeo Rebadeungo è un commissario in pensione, profiler con alle spalle varie esperienze a Quantico, che svolge attività di consulenza alle Procure. I due hanno avuto una storia, prima che Rebaudengo partisse per gli USA: al suo ritorno le cose sono cambiate ma i due sono rimasti amici e complici.

Questa volta si trovano ad indagare su due omicidi anomali, che nel corso della storia si scopriranno collegati, e su uno stalker divenuto sempre più pericoloso. La Rava ci regala sempre indagini complesse, venate dal sarcasmo della Spinola ed impreziosite con i sapori ed i luoghi delle Langhe nonché – in questo volume – dalla musica classica. Il primo protagonista dei suoi romanzi è stato Rebaudengo, successivamente, cambiando casa editrice, a causa del contratto sottoscritto, ha dovuto iniziare una nuova serie con un nuovo personaggio ed ecco che la spigolosa Ardelia, già presente marginalmente, ha avuto i suoi momenti di gloria.

Negli ultimi titoli, probabilmente a causa della rescissione dei contratti precedenti, i due si trovano insieme al centro delle indagini ed i libri ne guadagnano in arguzia ed inventiva, regalandoci due protagonisti opposti caratterialmente ma complementari. La Rava è una grande scrittrice di gialli, dove la psicologia conta più del DNA e la lettura è piacevole, non aggravata da angoscia o descrizioni splatter. Da non perdere.

Recensione di Giulia Quinti

IL POZZO DELLA DISCORDIA Cristina Rava

Cristina Rava
ACQUISTALO SU IBS ACQUISTALO SU LA FELTRINELLI ACQUISTALO SU LIBRACCIO

Presente nei 5 Gialli più cliccati a GENNAIO 2022

I 5 GIALLI PIÙ CLICCATI A GENNAIO 2022

Commenta per primo

Commenti

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.