IL KILLER DI NATALE Alex Pine

Feltrinelli KOBO Fomia maggio
Alex Pine

IL KILLER DI NATALE, di Alex Pine (Newton Compton Editori – ottobre 2021)

 

Un giallo natalizio che più “di genere” non si può. Piacevolmente prevedibile in tutte le sue componenti ((ambientazione a Kirkby Abbey, un villaggio della Cumbria, regione dell’Inghilterra nord-occidentale, ai confini con la Scozia; periodo prenatalizio, con regolamentari e incessanti tempeste di neve, per il canonico isolamento da thriller; un poliziotto con graziosa e problematica mogliettina al seguito, in volontario esilio da Londra e alla ricerca di una tranquillità naturalmente distrutta sul nascere da vari eventi delittuosi; un killer in azione e la minaccia di ben dodici omicidi – arrivati a metà libro ci si rende conto che ne mancano ancora parecchi, per cui o si arriva a una strage o si trova un’altra soluzione all’efferato proposito – ), è una lettura ideale per le feste natalizie, se ci si vuol rilassare con qualche brivido non eccessivo, confortati da uno stile di scrittura preciso e agevole, reso a bella posta un po’ più “ruvido” da qualche parolaccia qua e là, giusto per dare un tocco di trasgressione all’insieme. Insomma, la giusta tensione per compensare, ma senza angosce horror, le dolcezze spesso esagerate delle feste di fine anno.

Recensione di Pasquale Vergara

 

Feltrinelli KOBO Fomia maggio

Commenta per primo

Commenti

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.