FA TROPPO FREDDO PER MORIRE. La prima indagine di Contrera Christian Frascella

FA TROPPO FREDDO PER MORIRE. La prima indagine di Contrera, di Christian Frascella  (Einaudi)

“Mi chiamo Contrera.
Sono un investigatore privato.
Se qualcuno ha bisogno di me, sa dove trovarmi”
Tra poliziesco e commedia. Inizi a leggerlo e ti prende fin da subito. La storia, i personaggi, i colpi di scena. Scritto benissimo, mai pesante, mai banale. Semplice, d’effetto. Ti prendi a cuore le sorti dell’investigatore, questo Contrera dalla battuta pronta, ex poliziotto corrotto, verso cui è impossibile non provare simpatia. E si parla del valore dell’amicizia, di relazioni naufragate, di figli che si perdono, di nuove possibilità, di ferite che non si rimarginano.
È stato un bel viaggio, questo libro.
Di Chiara Castellucci

L’isola dei tesori, dove gli animali sono preziosi

Farmaciauno 1 – Sconti reali fino al 70%

Farmaciauno 2023

Commenta per primo

Commenti

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.