COME MOTIVARE I BAMBINI A LEGGERE? – TEMPO PER LEGGERE… INSIEME

come motivare i bambini a leggere

COME MOTIVARE I BAMBINI A LEGGERE?

TEMPO PER LEGGERE…INSIEME!

“Perché devo leggere i libri? Non leggo già abbastanza a scuola?” queste sono domande che, a volte, ci fanno i bambini e su cui vale la pena riflettere. La lettura, spesso, è vista solo come un elemento inerente la scuola e quindi qualcosa di noioso.

Viviamo in una società tecnologica in cui si pensa che i libri siano fuori moda e che la lettura non sia uno strumento utile per la crescita di ognuno di noi e soprattutto dei bambini. Leggere è un qualcosa in più che possiamo fornire ai bambini per aiutarli nella comprensione della realtà, delle emozioni e dei comportamenti umani.

Motivare un bambino alla lettura significa anche favorire lo sviluppo della sua immaginazione e fantasia; e la fantasia è un aspetto che permette di affrontare meglio il mondo trovando soluzioni e strategie per far fronte alle sfide quotidiane.

Il lato meraviglioso di questa attività è che se due persone leggessero lo stesso libro e poi chiedessimo loro di descriverci una certa scena scopriremmo che, pur avendo letto il medesimo libro, le rappresentazioni che le loro menti hanno costruito sono diverse. Come si spiega ciò se non con l’immaginazione e la fantasia che sono in noi?!?

Questo non accadrebbe invece se provassimo a fare lo stesso esperimento con un film. Perché? Semplice, nei film è già tutto rappresentato e l’immaginazione e la fantasia vengono messe da parte.

 

È importante far scoprire ai bambini il piacere della lettura, e chi può farlo sono proprio i genitori, gli educatori, gli insegnanti e tutti coloro che hanno a che fare con loro. La base da cui partire, come in tante altre cose, è dare l’esempio: se noi adulti in primis non leggiamo difficilmente i piccoli al nostro fianco inizieranno ad avvicinarsi ai libri.

Perciò, motivate i vostri figli, fin da quando sono piccoli, a leggere, leggete con loro, scegliete insieme il libro da sfogliare e scoprire! Se abituate il bambino a leggere e ascoltare le storie meravigliose che sono racchiuse nei libri egli imparerà che, attraverso i libri, può esplorare la realtà, sconfiggere le sue paure, provare emozioni forti immedesimandosi nei personaggi dei libri. Durante la giornata siamo sempre più spesso presi da mille impegni, ma sarebbe bello riuscire a dedicare, ogni giorno, almeno un momento alla lettura con i nostri ragazzi!

Di Samantha Valmadre ( #GliSpuntiDelVenerdì2 – CiAGi “Centroanch’io” – Livigno )

Commenta per primo

Commenti

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.