ANCHE I NOSTRI POLITICI HANNO INIZIATO A LEGGERE

Libreria La Gioberti Firenze

ANCHE I NOSTRI POLITICI HANNO INIZIATO A LEGGERE

Approvato in Senato all’unanimità ed in via definitiva il disegno di legge per il sostegno e la promozione della lettura.

Sono stati stanziati 4.350.000,00 di Euro annui per un piano nazionale d’azione specifico per favorire la lettura.

La norma principale riguarda lo sconto applicabile sulla vendita dei libri che sarà al massimo del 5% anche per le vendite online (prima era del 15%). Gli editori potranno invece applicare per le loro promozioni il 20% (prima era il 25%)

Il consiglio dei ministri individuerà annualmente una città italiana come “Capitale italiana del libro”

A prima vista sembrerebbe che a trarne vantaggio siano solo le librerie indipendenti, invece queste norme dovrebbero innescare un abbassamento generale dei prezzi come spiegato in un precedente articolo dal titolo Gli sconti hanno le gambe corte 

 

Buone letture a tutti, anche ai nostro politici.

 

redazione@unlibrotiralaltroovveroilpassaparoladeilibri.it

 

Consigli utili per motivare i bambini a leggere

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.