UN OCEANO SENZA SPONDE Scott Spencer

UN OCEANO SENZA SPONDE, di Scott Spencer (Sellerio – giugno 2022)

 

Avete mai sperimentato un amore mai corrisposto ? Un amore segreto segretissimo che potete confessare solo a voi stessi? Un amore che solo a pensarci vi immaginate in uno scandalo senza fine ? Un amore che vi mette nudi davanti a voi stessi, alle vostre miserie, all’incapacità di dichiararvi , di esistere e vivere per quello che siete?

Questo è l’amore che Kip prova per Thaddeus. Conosciuti al college, la loro amicizia dura da sempre. Ma Kip è innamorato di Thaddeus e Thaddeus non lo sa.

Kip ha fatto carriera nel mondo della finanza, Thaddeus è uno sceneggiatore mancato che dopo aver avuto per caso successo lentamente scende la curva del declino.

Thaddeus è sposato, ha dei figli, ha bisogno di soldi. Kip può essere la sua ancora di salvezza .

Il sogno di Kip è essere amato da Thaddeus, amato di un amore totale. Un sogno tradito ancora prima di esistere che lo sostiene in una vita di nascondimenti inconfessabili, nel terrore che gli altri sappiano di lui e della sua omosessualità.

Arriva per Kip il momento di dichiararsi, quel momento tanto anelato. Arriva il giorno evocato come l’armageddon. Arriva, prima o poi.

E segna le vite di entrambi per sempre, senza possibilità di tornare indietro.

Intimista.

Recensione di Roberta Bettoni
UN OCEANO SENZA SPONDE Scott Spencer

Commenta per primo

Commenti

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.