UN CASO MALEDETTO Marco Vichi

Un caso maledetto Marco vichi

UN CASO MALEDETTO, di Marco Vichi

 

Un caso maledetto
ACQUISTALO SU IBS ACQUISTALO SU LA FELTRINELLI ACQUISTALO SU LIBRACCIO

Ho appena terminato l’ultima avventura del commissario Bordelli. Dico subito che questo libro è in linea con i precedenti. Ormai il celebre commissario fiorentino ha i suoi tempi, i sui riti, i suoi luoghi, i suoi pregi e difetti e riesce a fornire ai propri lettori un prodotto assolutamente valido. Il problema semmai è un altro: Vichi ha inquadrato il suo personaggio nella Firenze di oltre sessanta anni fa e, con questo nuovo romanzo, è arrivato all’anno 1970 e Bordelli è alle soglie della pensione. Per continuare questa splendida serie l’autore dovrà inventarsi qualcosa e ricorrere al flash-back ed esplorare il passato o chissà cos’altro. Aspettiamo fiduciosi.

Il caso maledetto è l’indagine sull’assassinio di un vecchio nobiluomo fiorentino che, come al solito, Bordelli riuscirà a concludere con successo. Anche in questo romanzo, come nei precedenti, l’indagine è solo l’occasione di parlare di altro. Ecco quindi Bordelli e la sua personalità, il suo passato, le sue amicizie e i suoi amori, i vari personaggi che si muovono intorno a lui, una delle sue mitiche cene dove ognuno racconta una storia. Ecco le sue letture: Bordelli è un accanito ed esigente consumatore di buona letteratura. Ecco le varie attività collaterali con un ragazzino scappato di casa e una donna salvata dalle violenze del compagno. Ed ecco la Firenze di mezzo secolo fa che anche io mi ricordo bene.

Un romanzo d’atmosfera articolato su vari piani e con diversi spunti d’interesse. Un libro da leggere per chi ama il genere giallo-poliziesco non troppo tecnico ma ambientato e descrittivo. Una specie di Maigret all’italiana. Per chi si accinge a leggere Bordelli per la prima volta però consiglio senz’altro di cominciare dall’inizio. I vari romanzi si possono leggere anche singolarmente ma hanno una loro cronologia e degli eventi centrali che li caratterizzano quindi meglio andare per ordine.

Recensione di Stefano Benucci
UN CASO MALEDETTO Marco Vichi
Un caso maledetto
ACQUISTALO SU IBS ACQUISTALO SU LA FELTRINELLI ACQUISTALO SU LIBRACCIO

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.