SIN CITY Frank Miller

san city

SIN CITY, di Frank Miller

Sin City, la città del peccato: è questo che è diventata Basin City, un tempo sperduto avamposto minerario e ora capitale dei vizi, da quando il capostipite dei Roark decise di popolarla di prostitute provenienti da tutto il mondo; mentre la corruzione si allarga e contamina la città, la famiglia Roark ne diviene la padrona.

 

sin city frank miller

 

In questo scenario urbano così particolare si muovono personaggi altrettanto estremi mossi dalla consapevolezza che a Sin City non ci sono che due possibilità: o uccidi o muori, o sei il carnefice o sei la vittima e con queste prospettive Marv, il protagonista, cerca di capire chi può averlo incastrato in un complicato piano criminale: con l’aiuto di ragazze dal fisico mozzafiato e il sangue di ghiaccio, questo perfetto antieroe dall’aspetto sgradevole si addentra nelle tenebre della città del peccato, trascinando il lettore in una frenetica avventura a fosche tinte.

 

 

Unendo molti del luoghi “comuni” della narrativa noir e hard boiled a una scelta artistica che privilegia un netto bianco e nero senza sfumature e contorni, Frank Miller crea un capolavoro di taglio cinematografico, nel quale dall’oscurità della notte emergono storie, personaggi dalla caratterizzazione originale e indimenticabile e la trama si dipana a ritmo serrato, spingendosi davvero lontano rispetto alle collaudate storie di “eroi in calzamaglia” che a Miller avevano dato fama ma che non rispecchiavano più la sua concezione di narrativa sequenziale e che lo tenevano legato a un’industria che percepiva soffocante.

 

 

Sin City può essere definito solo “capolavoro” e rappresenta il vertice dell’arte di Miller, che non ha più saputo ripetere la formula magica di questo eccezionale noir a fumetti.

Consigliato agli amanti del genere e ai cultori dei romanzi grafici, Sin City non dovrebbe mancare tra le letture di un appassionato.

Recensione di Valentina Leoni

Commenta per primo

Commenti

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.