RUGHE Paco Roca

Su laFeltrinelli.it il regalo da Favola firmato Isabelle Allende
rUGHE P. Roca

RUGHE, di Paco Roca

 

Rughe
AQUISTALO SU IBS ACQUISTALO SU LA FELTRINELLI ACQUISTALO SU LIBRACCIO

“La mente di alcuni uomini è simile a una biblioteca nella quale i libri si accatastano in montagne di carta ingiallita, popolata di sogni e di fantasia. Il logorio di tutta una vita li ricopre di rughe, e alcuni vedono le lettere delle loro pagine dissolversi, foglio dopo foglio, finché diventano completamente bianche. Malgrado questo, le più intense emozioni sopravvivono, preservate come un tesoro nascosto in un’isola lontana.”

Questa graphic novel è piccolo gioiellino.

Paco vi affronta un tema delicato, quello della realtà delle case di riposo e in quel contesto approfondisce il tema della perdita di memoria.

La curiosità sta nel fatto che le storie dei protagonisti ivi raccontate sono ispirate a fatti reali, frutto di racconti di amici e di frequentazioni di case di riposo dell’autore stesso nel corso degli anni.

Ne vieni fuori un quadro malinconico, triste ma, a tratti, con velature di allegra ironia.

Recensione di Antonio Trotta

Commenta per primo

Commenti

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.