L’ORIZZONTE DELLA NOTTE Gianrico Carofiglio

L’ORIZZONTE DELLA NOTTE, di Gianrico Carofiglio (Einaudi – febbraio 2024)

 

 

BENTORNATO AVVOCATO GUERRIERI! Io amo Carofiglio, ma amo tantissimo Guido Guerrieri, un uomo profondamente vero, pieno di contraddizioni e debolezze, ma anche di interessi, di principi, di sentimenti che troppo spesso non sa esprimere come vorrebbe. Col bellissimo “Testimone inconsapevole” Carofiglio ci presentò Guerrieri, che esercita come avvocato a Bari, ed inizio il legal thriller all’italiana; oltre 20 anni dopo c’è sempre una causa penale che fa da filo conduttore al racconto, ma molto più spazio è dato alle riflessioni di Guerrieri, ed anche alla introspezione che un percorso di analisi gli suscita. Ci porta a conoscerlo ancora meglio, sia dal punto di vista professionale che umano, e siccome Guido è uno che vorrei come amico per andare a camminare nel centro di qualche città alla ricerca di caffè e ristorantini tipici, non può che farmi piacere.

Di Alessandro Melillo

 

L’isola dei tesori, dove gli animali sono preziosi

Commenta per primo

Commenti

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.