LO STRANO CASO DEL DR. JEKYLL E MR. HYDE Robert L. Stevenson

LO STRANO CASO DEL DR. JEKYLL E MR. HYDE Robert L. Stevenson Recensioni Libri e News UnLibro

LO STRANO CASO DEL DR. JEKYLL E MR. HYDE, di Robert L. Stevenson (Selino’s)

“Poeta, storico, gotico, drammaturgo, antropologo, vittoriano e postmoderno. In poche parole un sorprendente scrittore moderno in constante sperimentazione”.

Così è definito Stevenson dai suoi più grandi appassionati.

L’oscura storia del Dott. Jekyll fu pubblicata per la prima volta nel 1885 in una collana economica di racconti thriller e nell’anno successivo uscì come unico volume.

LO STRANO CASO DEL DR. JEKYLL E MR. HYDE, di Robert L. Stevenson Recensioni Libri e News UnLibroIl dualismo della nostra anima, la luce e l’oscurità che fanno parte di noi, innesca nel protagonista una diatriba interna, una lotta spirituale che va oltre il bene e il male.

Quando è Mr. Hyde a prendere il sopravvento è come vedere la scorza esterna che la società ci impone, cadere a pezzi, liberarsi di convenzioni e princìpi e sprofondare nella misera condizione di puro istinto, di malefica cattiveria, senza remore e scrupoli.

Per quanto portata all’estremo da questo racconto fantastico, consacrato come uno dei più grandi classici, in realtà questa battaglia, questo scindersi del nostro Io, non è poi così lontano dai tormenti d’animo che vive il Dottor Jekyll.

Sta a noi però, alla nostra volontà, decidere che parte far prevalere, perché la cattiveria, l’incoscienza e la malvagità sussurrano al nostro orecchio durante la notte, nei nostri peggiori incubi; per andare avanti dovremmo diventare sordi o accettare che una parte di noi vorrà sempre cadere in tentazione.

Recensione di Fiorella Carta

Commenta per primo

Commenti

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.