LEZIONE DI SITAR. L’arte di vibrare con tutte le proprie corde. Osa essere te stesso e fare ciò che ami Marie-Josée Tardif

LEZIONE DI SITAR

LEZIONE DI SITAR. L’arte di vibrare con tutte le proprie corde. Osa essere te stesso e fare ciò che ami, di Marie-Josée Tardif

 

ACQUISTALO SU IBS ACQUISTALO SU LA FELTRINELLI ACQUISTALO SU LIBRACCIO

 

“Lezione di sitar – L’arte di vibrare con tutte le proprie corde. Osa essere te stesso e fare ciò che ami” è il nuovo saggio di Marie-Josée Tardif, una nota giornalista radiotelevisiva canadese, designata dagli Anziani per approfondire lo studio della medicina tradizionale e della lingua algonchina. L’autrice ha vissuto una vita di ricerca spirituale viaggiando per il mondo, e portando la sua testimonianza della possibilità di poter condurre un’esistenza diversa, più autentica. Da più di dieci anni ha fondato con il capo ereditario di Algonquin T8minik Rankin un’organizzazione senza scopo di lucro dedicata alla trasmissione e alla promozione delle culture indigene; inoltre, organizza regolarmente corsi di formazione nell’area della consapevolezza.

 

 

Quest’opera nasce proprio dai suoi studi e dalle sue esperienze di viaggio e di ricerca della propria essenza: come in Scozia, quando nel suo anno sabbatico in cui si è allontanata dalla sua professione di reporter e di speaker in una radio canadese per concentrarsi sul senso profondo dell’esistenza, ha imparato a seguire il proprio cuore – «È stato allora che come il ghiaccio di un largo fiume sotto il caldo sole primaverile, la mia prigione degli ultimi anni all’improvviso cedette. Crac! Il mio cuore si aprì a un mondo sconosciuto e mi abbandonai in una singolare alluvione di lacrime che marcavano la fine di una vita e l’inizio di un’altra». Marie-Josée ha compreso di aver fatto cose che tradivano il suo vero essere ed è partita quindi alla ricerca di una nuova sé più autentica, spostandosi in India e in seguito in Israele. In India studia la musica classica indiana e si innamora del suono del sitar, e nell’opera utilizza simbolicamente questo strumento per insegnare al lettore come vibrare all’unisono con il suo cuore.

 

 

L’autrice spiega che in India si cantano i ragas, che servono a far vibrare secondo differenti rasas, (che in sanscrito significa colore, attrazione, umore, essenza) – «Un raga non è una canzone come la intendiamo noi, ma una combinazione di note e di linee melodiche predeterminate che definiscono un’atmosfera particolare, come a dire un rasa particolare». Nell’opera si offre un percorso in tredici lezioni e con interessanti esercizi che aiutano a capire meglio le nostre corde principali e le nostre passioni, e che spingono a trovare la nostra essenza più autentica (il nostro rasa personale); quell’essenza che può condurci alla vera felicità, e che può trovarsi solo nel vivere a pieno il momento presente.

Di Antonella Sisto

 

ACQUISTALO SU IBS ACQUISTALO SU LA FELTRINELLI ACQUISTALO SU LIBRACCIO

 

 

Casa Editrice: Edizioni Il Papavero

Traduttore: Chiara Aurora Biondi

Genere: Saggio

Pagine: 188

Prezzo: 30,00 €

 

 

Contatti

https://edizioniilpapavero.it/

 

Link di vendita online

https://edizioniilpapavero.it/catalogo/ben-essere/lezionidisitar

 

Commenta per primo

Commenti

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.