La prima volta! Scopriamo gli esordi letterari più attesi del nuovo anno!

Esordi letterari

La prima volta! Scopriamo gli esordi letterari più attesi del nuovo anno!

 

Il 2021 sarà un anno fondamentale per alcuni autori e autrici che sui cimentano per la prima volta con la pubblicazione di un loro libro per le più importanti case editrici; in questo articolo proviamo a vedere quali sono i più promettenti esordi narrativi del nuovo anno e quali editori hanno dato loro fiducia.

 

L'ombrello dell'imperatore
ACQUISTALO SU IBS

L’editore Longanesi ha puntato sul giallo, scommettendo su Tommaso Scotti, giovane scrittore che vive in Giappone,  e il suo L’ombrello dell’Imperatore, romanzo che vede protagonista , Takeshi Nishida, poliziotto di origini miste giapponesi e amricane,  ispettore della squadra Omicidi  di Tokyo.

 

La rinnegata

La rinnegata (Garzanti), in uscita ad aprile, è il debutto letterario di  Valeria Usàla scrittrice sardaformata alla Scuola Holden. Il suo romanzo racconta di Teresa, una donna rinnegata dal suo paese e perfino da chi l’ha messa al mondo ed è una storia di coraggio e di rabbia, di abbandono e di amore negato.

 

 

L'arte di legare le persone
ACQUISTALO SU IBS

Einaudi sceglie di puntare su L’arte di legare le persone, esordio dello psichiatra Paolo Milone, Nel suo primo romanzo l’autore descrive l’esperienza di lavoro nel reparto di Psichiatria d’Urgenza.

Uscirà  a marzo La stagione più crudele, (Mondadori), di  Chiara Deiana, formatasi alla Scuola di scrittura Belleville. Nel suo primo romanzo racconta l’estate del cambiamenti per la sua giovane protagonista, che deve affrontare la separazione dei genitori e vede crollare tutte le sue certezze; il salto nel buio dall’infanzia all’adolescenza secondo il classico schema del romanzo di formazione.

 

 

Sangue di Giuda, in uscita ad aprile per Minimum fax, è il primo romanzo di Graziano Gala, già autore di racconti pubblicati su riviste e blog. Il protagonista del suo primo romanzo è Giuda  un vecchio che abita a Merulana, un anonimo paese del Sud Italia; un uomo in cerca della sua dignità usurpata.

Esce ad aprile per Il Saggiatore Gli annegati di Lorenzo Monfregola romanzo incentrato sulla figura di Arthur Cipriani, uno dei tanti cervelli in fuga dall’Italia. Compresso in 72 ore, il libro è un ritratto della contemporaneità della quale dà un rtratto dai toni forti, pieno di disillusione ma che non chiude la porta alla speranza.

 

 

Paola Moretti autrice di racconti, articoli e del podcast Phenomena – audiobiografie impossibili pubblicherà in aprile Bravissima  per l’editore 66thand2nd :  Teodora, otto anni e una situazione familiare delicata, scopre nella ginnastica ritmica una passione totalizzante. Diventa intransigente, tirannica, fanatica, e il suo carattere rigido si scontra con quello della madre, per natura accomodante e rilassata. Lo scontro madre e figlia diventerà il centro della narrazione.

E voi, su quali di questi esordienti sarete pronti a scommettere?

redazione@unlibrotiralaltroovveroilpassaparoladeilibri.it

 

 

 

2 Commenti

  1. Ciao! Io scommetterei su due di questi titoli: ‘L’ ombrello dell’Imperatore’ e ‘Gli annegati’. Nel primo caso voglio vedere come l’autore declini l’investigazione in un’altra cultura, sperando che riesca a rendere la diversità di abitudini, pensiero e procedere. Il secondo libro invece è per supporto: essendo una venticinquenne laureata ho ben presente le speranze e la frustrazione della mia generazione. Non nascondo che, a fronte di un sistema che dà ben poco aiuto ai miei coetanei in fatto di rispetto, lavoro e certezze, credo che la scelta di emigrare sia l’unica via per ottenere davvero dei miglioramenti. Non vedo l’ora di leggerli entrambi! Grazie per i preziosi consigli!

  2. Tutti titoli interessanti e di argomenti molto vari! Intrigante in particolare il romanzo “La rinnegata” che esplora delle dinamiche antiche ma sempre attuali, in cui spesso ci si ritrova all’interno di contesto paesano.

Commenti

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.