LA LEGGENDA DELL’INNOCENZA Michael Connelly

LA LEGGENDA DELL’INNOCENZA, di Michael Connelly (Piemme)

E’ questo il legal thriller che ho appena terminato di leggere. Non conoscevo questo autore ma ho scelto un suo romanzo a seguito di qualche suggerimento in risposta ad un mio post relativo ad un thriller di Grisham. Devo ammettere che sono rimasta veramente soddisfatta. Il protagonista è un avvocato che ingiustamente accusato di omicidio, sceglie la formula “pro se” essendo pertanto, allo stesso tempo, accusato ma anche difensore di se’ stesso insieme al suo fedelissimo team. Sono tanti gli aspetti positivi di questo thriller ma due sono quelli che veramente colpiscono. Il primo è certamente la figura del protagonista, assolutamente irresistibile, impossibile non affezionarsi a lui: un uomo intelligente, determinato, non disposto ai compromessi, generoso, un amante delicato ma al tempo stesso passionale, un padre premuroso e presente. Insomma l’uomo che ogni donna vorrebbe al suo fianco.

Il secondo aspetto positivo è dato dalla mirabile descrizione dei sistemi giudiziario e carcerario americano. Elementi fondamentali di tali sistemi sono presentati in modo semplice ed efficace in alcuni capitoli, senza però mai appesantirli. Veramente notevole la descrizione della selezione della giuria, sia dal punto di vista psicologico, sia dal punto di vista tecnico.

Insomma, romanzo promosso a pieni voti e suggerito a tutti gli amanti del genere!

Recensione di Carla Seatzu

LA LEGGENDA DELL’INNOCENZA Michael Connelly

ACQUISTALO DA IBS ACQUISTALO DA FELTRINELLI

Commenta per primo

Commenti

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.