IL SECOLO DEI GIGANTI. Il cavallo di bronzo Antonio Forcellino

IL SECOLO DEI GIGANTI, Il cavallo di bronzo Antonio Forcellino Recensioni Libri e news

IL SECOLO DEI GIGANTI. Il cavallo di bronzo, di Antonio Forcellino.

IL SECOLO DEI GIGANTI, Il cavallo di bronzo Antonio Forcellino recensioni Libri e News UnLibro

La mia ultima lettura. E’ un romanzo storico.. Forse il mio genere preferito. Il cavallo di bronzo fu un opera colossale, un cavallo di sette metri di altezza, purtroppo incompiuta da Leonardo Da Vinci commissionatagli da Ludovico il Moro a Milano alla fine del 400, della quale ci rimangono solo dei magnifici disegni. Intorno a quest’opera Antonio Forcellino, autore del libro, racconta con una scrittura semplice e scorrevole, la vita di Leonardo..

 

La sua nascita, I suoi primi passi nella bottega del Verrocchio a Firenze frequentata dai maggiori esponenti del Rinascimento, suoi amici e nemici, e poi a casa Medici sotto la protezione di Lorenzo il Magnifico. Il romanzo è pieno di cenni storici alcuni davvero sorprendenti,di curiosità interessantissime che mi hanno fatto interrompere la lettura più e più volte per approfondire su internet..

Non è solo la vita di Leonardo… È la vita dell’Italia intera. Dei soprusi dei principi italiani delle varie dinastie (gli Orsini, gli Sforza, i Borgia, i Medici…), della corruzione dello stato Pontificio, delle guerre per il potere, della promisquità sessuale , delle occupazioni turche e francesi, degli scandali.

 

Insomma questo libro entusiasma, perché ti trasporta in un epoca rivoluzionaria. Percepisci il passaggio dal Medioevo alla modernità. Di quanta crudeltà abbia dovuto farsi carico un intera popolazione perché ai postumi arrivasse e rimanesse meravigliosa e indelebile nel tempo l’Arte Rinascimentale.

Recensione di Noemi Bocci

Commenta per primo

Commenti

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.