I TRE MATRIMONI DI MANOLITA Almudena Grandes

I tre matrimoni di Manolita

I TRE MATRIMONI DI MANOLITA, di Almudena Grandes

 

Ho letto un libro bellissimo, epico, con personaggi leggendari, tanto che li sognavo anche la notte!

Questa è la storia di Manolita, la signorina “non contate su di me”, soprannome che gli è stato affibbiato perché non ha mai voluto interessarsi alla politica. Ma quando hai 16 anni e vivi nel terrore, nella Madrid della metà degli anni ’30, gli anni terribili della normalizzazione franchista, seguita alla sanguinosa guerra civile, è impossibile non essere coinvolti. Quando a 16 anni devi pensare a nutrire i tuoi fratelli e sorelle, a occuparti di loro perché sei rimasto l’ unico sostentamento della famiglia, sei già coinvolta. Questo libro è anche un omaggio alla Resistenza delle donne antifranchiste, le mogli, madri, sorelle dei detenuti, quelle che non si sono tirate indietro davanti alla paura delle torture, delle fucilazioni, davanti alla miseria, alla fame, che pur di racimolare cibo o per tentare di salvare il proprio uomo, si prostituivano ad altri uomini, schifosi ricattatori senza scrupoli.

Questa non è solo la storia di Manolita, della sua famiglia, e di Silverio, il “manitas” è anche la storia di Antonio ed Eladia, del Palmera, di Roberto l’orejas, del marchese Antonio de Hoyos y Vinent, e tanti, tanti altri, un vero e proprio caleidoscopio di personaggi, tutti ben tratteggiati, di cui sapremo tutto, in un andirivieni temporale, che la scrittrice usa proprio per farceli conoscere meglio e in alcuni casi, per descrivere il punto di vista di uno o dell’altro protagonista, nella stessa situazione.

Questo libro, che fa parte di una raccolta intitolata <<Episodi di una guerra interminabile>>, è basato, come dice la stessa scrittrice nelle note, su una storia inventata, che, però, poggia su eventi storici reali. Per questo raccoglie molte storie che sono vere anche se non lo sembrano.

Per questo ne consiglio la lettura a chi voglia approfondire questa pagina terribile della storia recente spagnola, ma anche nostra e dell’Europa tutta. Consiglio di leggere anche le note dell’autrice a fine libro, perché aiuta molto a capire la parte storica e infine, in questa edizione ci sono delle pagine con tutti i nomi dei personaggi che compaiono, anche queste sono molto utili.

Buona lettura

Recensione di Sebastiana Cavasino

I TRE MATRIMONI DI MANOLITA Almudena Grandes

i tre matrimoni di manolita
ACQUISTALO SU IBS ACQUISATLO SU LA FELTRINELLI ACQUISTALO SU LIBRACCIO

Su Bauzaar.it troverai oltre 3.000 prodotti per il tuo gatto. Scopri il tuo nuovo negozio di quartiere

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.