CIRCE Madeline Miller

Circe Recensioni Libri e News

CIRCE, di Madeline Miller

Questo libro è un viaggio nei miti che abbiamo studiato a scuola ,quelli che ci hanno appassionato e incuriosito… Arianna, Medea, il minotauro e tanti altri. E’ un racconto che li lega fra di loro, che ci fa immaginare il “dietro le quinte” o il seguito dopo “e vissero felici e contenti”. Tra tutti si erge Circe, la maga ,la dea minore ma soprattutto la donna.

Perché questo libro non è solo un affascinante viaggio mitologico ma è soprattutto la storia dell’evoluzione interiore di una donna.

Circe vive l’abbandono, la diversità ,la non accettazione, la violenza, la mancanza di amore, il bastare a se stessa, l’amore fugace, la maternità.

A parte qualche passaggio che personalmente ho trovato un po’ forzato la lettura è stata scorrevole e appassionante.

Molto interessante è la descrizione di Ulisse. Una versione abbastanza diversa dal famoso “fatti non foste per viver come bruti” di dantesca memoria, ma che personalmente mi trova molto concorde.

Se si riescono a cogliere delle simbologie e dei parallelismi, secondo me, presenti nel libro, si riesce a cogliere anche la modernità della tematica nonostante l’approccio sembri essere meramente fantasioso.

Recensione di Rossana Pescatore

CIRCE, di Madeline Miller

 

Su Bauzaar.it troverai oltre 3.000 prodotti per il tuo gatto. Scopri il tuo nuovo negozio di quartiere

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.