UNA DIFFICILE EREDITÀ Charlotte Link

UNA DIFFICILE EREDITÀ, di Charlotte Link (Tea)

Si tratta del terzo volume di una lunga saga familiare che abbraccia cronologicamente i drammatici fatti del 900 passando attraverso la prima guerra mondiale, il drammatico dopoguerra che in Germania ed in Italia ha gettando le basi per l’avvento del nazifascismo , fino al crollo del muro di Berlino con la conseguente unificazione della Germania.

La storia vede come protagonista una numerosa famiglia della Berlino benestante, di cui la bella, spensierata e giovane Felicia ne e’ la custode e ne rappresenta l’unità. Secondo l’evolversi delle vicende storiche, in Germania, lei dovrà imparare a fare i conti con la decadenza della famiglia, la povertà causata dalle guerre, ma è una donna coraggiosa, ostinata, calcolatrice e spregiudicata negli affari e negli amori, pronta a lottare strenuamente per raggiungere i suoi obiettivi. Passerà quasi indenne, sia pure con alterne vicende, tra le due guerre mondiali e reggerà con mano ferma il destino delle persone a lei affidate di cui si prenderà cura senza se e senza ma.

In questo ultimo libro protagonisti sono i nipoti giovani e inesperti ma comunque capaci di affrontare le sfide del loro tempo protetti dalla matriarca Felicia.

Il romanzo è sicuramente ben strutturato, rapido nella lettura, piacevole e scritto benissimo, unica pecca è l’artificio narrativo cui la Link ricorre nei momenti in cui la sua protagonista è con l’acqua alla gola, pronta ormai a cedere, a perdere tutto, ecco che dal nulla, sistematicamente si materializza un uomo del suo passato capace di tirarla fuori dai guai, nella vita non sempre è così. Ecco, da una scrittrice abile come la Link ti aspetti sempre la soluzione meno ovvia e capace di sorprenderti.

Recensione di Patrizia Franchina
UNA DIFFICILE EREDITÀ Charlotte Link Venti di tempesta. Vol. 3

Commenta per primo

Commenti

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.