Premio Bancarella 2018: TUTTO QUESTO TI DARÒ Dolores Redondo

TUTTO QUESTO TI DARÒ D. Redondo

Premio Bancarella 2018: TUTTO QUESTO TI DARÒ, di Dolores Redondo

 

Sono stata tentata di mollarlo almeno dieci volte. Troppo di tutto: troppi temi (l’omofobia, la pedofilia, la Chiesa corrotta, le problematiche di coppia, i rapporti genitori-figli, gli interessi economici che cancellano la verità, la giustizia asservita al potere…e chi più ne ha più ne metta), troppe descrizioni, bellissime , per carità, ma luuunghe e che apparentemente spezzano l’azione. Eppure funziona. La storia è ben costruita, il giallo originale e non troppo prevedibile, l’ambientazione è curata e la psicologia dei personaggi ben tratteggiata. Se si riesce a superare la prima metà del romanzo, il resto scorre benissimo.

È la storia di una morte (che sembra un incidente, ma non lo è), che apre un autentico vaso di Pandora in cui il protagonista, vedovo che si trova davanti un cumulo di omissioni (se non di bugie) scopre, in un disvelamento lento e progressivo, chi era l’uomo che amava e che teme non avere mai conosciuto. Bella riflessione sull’amore, sulle relazioni, sul perdono. Comunque consigliato.

Recensione di Liria Cannata
Su Bauzaar.it troverai oltre 3.000 prodotti per il tuo gatto. Scopri il tuo nuovo negozio di quartiere

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.