Maturità 2022: ecco i temi e gli autori proposti nelle tracce di italiano

Maturità 2022: ecco i temi e gli autori proposti nelle tracce di italiano 

Per la tipologia a) analisi e interpretazione di un testo letterario sono stati scelti in alternativa: “La via ferrata” di Giovanni Pascoli, tratto dalla raccolta Myricae, che ha come tema portante il progresso e i pericoli che questo comporta; e la novella “Nedda” di Giovanni Verga con il tema degli “ultimi”.

 

Per la tipologia b) analisi e produzione di un testo argomentativo, il primo tema è quello delle leggi razziali, e il brano scelto è tratto dal libro scritto da Gherardo Colombo e Liliana Segre, “La sola colpa di essere nati”. La seconda proposta è un testo tratto da Oliver Sacks, “Musicofilia”: si chiede un ragionamento sul potere che la musica esercita sugli esseri umani. La terza proposta è il discorso pronunciato dal premio Nobel per la fisica Giorgio Parisi l’8 ottobre del 2021 alla Camera in occasione della pre-Cop26. Al centro del suo discorso, il tema del co*id, dei cambiamenti climatici e dell’importanza della scienza.

 

 

 

 

Per la tipologia c) riflessione critica di carattere espositivo-argomentativo su tematiche di attualità, la prima proposta è un testo tratto da “Perché una Costituzione della terra” di Luigi Ferrajoli, sulla pandemia e i suoi effetti economici e sociali. La seconda proposta ai maturandi che escono da due anni di Dad riguarda il tema dell’iperconnessione: “Tienilo acceso: posta commenta condividi senza spegnere il cervello” – una riflessione a partire dal libro della linguista Vera Gheno e il giornalista filosofo del linguaggio Bruno Mastroianni.

Quale traccia avreste scelto?

 

Di Massimiliano Caruso

Commenta per primo

Commenti

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.