Le novità in libreria del passaparola dei libri – Maggio 2020

Le novità in libreria Maggio 2020

Le novità in libreria del passaparola dei libri – Maggio 2020

 

La fase 2 inizia in libreria! Se avete voglia di leggere qualche novità ecco una piccola selezione delle novità che vi attendono sugli scaffali nel mese di maggio.

Iniziamo dall’atteso e gradito ritorno di Joyce Carol Oates, che pubblica Ho fatto la spia (La Nave di Teseo), “un romanzo toccante e implacabile sulla ferocia dei sentimenti, un ritratto impietoso della società americana che racconta, attraverso un personaggio femminile indimenticabile, le emozioni del nostro tempo con la potenza travolgente della grande letteratura.”

 

Altro ritorno eccellente: Suzanne Collins con Ballata dell’usignolo e del serpente (Mondadori) nuovo capitolo della saga di Hunger Games: “La casata degli Snow, un tempo potente, sta attraversando la sua ora più buia. Il destino del buon nome degli Snow è nelle mani di Coriolanus: l’unica, esile, possibilità di riportarlo all’antico splendore risiede nella capacità del ragazzo di essere più affascinante, più persuasivo e più astuto dei suoi avversari”.

Primavera, di Ali Smith (SUR). “Nel terzo volume della sua tetralogia ispirata alle stagioni, Ali Smith ci regala un’altra magistrale storia di confronto fra diversità, di accoglienza e di speranza, che è al tempo stesso una fotografia del presente e una parabola universale.

 

Infine, per gli amanti dei gialli, un titolo che promette di fare scintille: Io sono il castigo (Einaudi), primo di una serie di romanzi a firma Giancarlo de Cataldo con protagonista il magistrato romano Manrico Spinori della Rocca, “melomane incallito che  risolve i casi ascoltando l’opera lirica. Perché non esiste esperienza umana che il melodramma non abbia già raccontato. Delitto incluso.

redazione@unlibrotiralaltroovveroilpassaparoladeilibri.it

Commenta per primo

Commenti

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.