I BAMBINI DELLE CASE LUNGHE Corrado Peli

I BAMBINI DELLE CASE LUNGHE Corrado Peli Recensioni Libri e News

I BAMBINI DELLE CASE LUNGHE, di Corrado Peli

Vi lascio un capolavoro da leggere tutto d’un fiato.. Una realtà più che un romanzo..
Un libro intenso i bambini delle case lunghe.. Di Corrado Peli..

Quando bisogna ammettere in modo semplice e diretto che un libro ha fatto colpo lo si dice e basta senza tanti giri di parole e questo è uno di questi!

I BAMBINI DELLE CASE LUNGHE Corrado peli recensioni Libri e News

Un romanzo che ti svuota che ti trascina con se tra le sue spire così dirette da togliere il fiato.. Siamo non lontano da Bologna in un paese nella bassa campagna dove tutto gira intorno a quattro case una chiesa un bar e poco altro, dove chi ci vive ci ha sempre vissuto nel mai se ne andrà, dove chi si sposa si conosce da sempre è nonostante magari qualche possibilità di scelta non ha deciso ma è rimasto forse sbagliando anche.. Dove i bambini Bf anno i bambini, girano in bicicletta, fanno le scorribande entrano in case disabitate come prova di paura, tutto è a misura di uomo, forse troppo.. I luoghi così ovattati e misteriosi che nascondono segreti inconfessabili ma non agli occhi dei bambini..

 

 

Il romanzo è diviso in 2 parti, la prima racconta le vicende avvenute nel 1985 i protagonisti sono i bambini alle prese con le avventure le prime cotte la scuola ma in realtà messi a dura prova dagli adulti, dai loro comportamenti spesso violenti , perché a volte i silenzi sembrano pagare ma non sarà così..Perché le mani sui figli non si alzano e faranno scudo fino a trovare vendetta… Una realtà più vera di quello che ci si aspetta, non è più un romanzo una cronaca ai giorni nostri..

Vicino loro un prete don Gaetano che deciderà di guardare gli uomini e non Dio.. Aiutandoli sulla Terra e non con le preghiere e forse sarà la loro salvezza.. Il tempo passa e la seconda parte è ambientata circa 30 anni dopo.

 

 

Quanto una vendetta può restare dentro e logorarti?
Il paese è sempre lo stesso alcuni sono morti ma molti sono ancora li.. Gli amici di una volta cresciuti sapranno sopportare il peso dei segreti o basterà un lascito di denaro alla parrocchia da un vecchio proprietario di una villa del paese a far tremare gli animi? E ora che don Gaetano è morto? Chi li proteggerà? Si sopravvive è tutto quel dolore?

Un romanzo intensissimo da  leggere tutto d’un fiato!

Recensione di Elena Nena

Commenta per primo

Commenti

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.