CONFORME ALLA GLORIA Demetrio Paolin

CONFORME ALLA GLORIA, di Demetrio Paolin

Come vi sentireste se vostro padre fosse stato una SS e nonostante la fine della guerra fosse orgoglioso degli atti commessi?

Questa è solo la punta dell’iceberg.

 

CONFORME ALLA GLORIA Demetrio Paolin Recensioni Libri e News

In questo romanzo si sviscera il concetto del male, si riflette sul rapporto tra vittime e carnefici e si tenta di dare un senso a tutto quello che è stato e che potrebbe tornare.

Le vite dei personaggi che incontrerete ruotano attorno a un semplice quadro che nasconde un segreto agghiacciante e orrendo, un segreto che nessuno vorrebbe svelare.

La prosa di questo autore mi ha conquistata: diretta, crudele come è la vita.

Il tema dei lager e della deportazione è stato affrontato spesso ma la voce di Demetrio Paolin ha qualcosa da aggiungere, tocca un aspetto più intimo, ti induce a interrogati.

 

 

Non si può scappare, ti obbliga ad affrontare quello che si cerca di accantonare, di rimandare. Ti sbatte in faccia la verità, quella scomoda, quella che ti impone di schierarti a favore o contro.

È in assoluto uno dei miei libri preferiti.

Vi consiglio di leggerlo. Anche se vi farà stare male e vi segnerà è stupendo in tutto il dolore che racconta.

Recensione di Deborah Bonanni

Commenta per primo

Commenti

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.