AL VIA “LUCCA CITTÀ DI CARTA”, IL WEEKEND SI APRE CON LUCARELLI E PRIME NAZIONALI

Feltrinelli KOBO Fomia maggio

AL VIA “LUCCA CITTÀ DI CARTA”, IL WEEKEND SI APRE CON LUCARELLI E PRIME NAZIONALI

Oltre 100 stand, 80 eventi, laboratori, mostre e workshop

Lucca, Aprile 2022 – Tutto pronto per la seconda edizione di Lucca Città di Carta, il Festival organizzato dal doppio team targato Nati per Scrivere e L’Ordinario, dedicato ai libri, alla carta, all’arte e alla stampa che questo weekend porterà nella città delle Mura oltre 80 eventi, tanti ospiti, 90 editori da tutta Italia, artisti della carta, mostre e attività per tutta la famiglia. Le porte del Festival, che si tiene nella dimora storica del Real Collegio, si apriranno sabato 23 aprile alle 10 per l’inaugurazione, momento in cui sarà presentata al pubblico l’opera simbolo dell’edizione di quest’anno, realizzata in esclusiva dall’illustratrice vicentina Alice Walczer Baldinazzo e Stamperia Busato. A seguire “Storie condivise. Letture e musica per chi viaggia nella Città di Carta”. Il collettivo Stealth Punk Euphorbia propone letture di poesia e prosa, tratte dalle opere dei membri del gruppo, accompagnate dalla musica di Edlynn.

Lucca Città di Carta, in programma fino al 25 aprile dalle 10 alle 19, è a ingresso gratuito (necessario il green pass), e vedrà alternarsi tanti ospiti. Sabato arriva Carlo Lucarelli, scrittore, sceneggiatore, autore e conduttore radiofonico e televisivo amatissimo dal pubblico. A raccontare insieme a lui l’ultimo libro Lèon sarà lo scrittore Marco Vichi, padrino e amico del Festival, protagonista, sempre sabato, di un altro speciale “duo in giallo” con Leonardo Gori.  Sabato 23 è anche il giorno di Marco Buticchi e del suo ‘Il mare dei fuochi’, un libro che indaga sulle ombre e gli enigmi ancora irrisolti di due grandi stragi italiane degli anni Ottanta, la tragedia di Ustica e l’attentato alla stazione di Bologna. A dialogare con lui la giornalista Daniela Tresconi.  “Storie d’amicizia e di scrittura” è invecel’evento di Francesco Ricci che parlerà della creatività e del fermento intellettuale dei grandi scrittori. L’evento è in collaborazione con Toscanalibri.it.

Nella giornata inaugurale del festival verrà anche presentato in anteprima nazionale il primo audio-fumetto italiano tratto da “Daredevil. L’uomo senza paura”, di Frank Miller, a cura di Unione Ciechi e Ipovedenti – sezione Lucca. Con l’ausilio di bende a copertura degli occhi, gli spettatori potranno, concentrandosi solo nell’ascolto, immergersi totalmente nel fumetto e vivere in profondità le avventure di Daredevil, proprio come le vivrebbe lui. Conduce l’incontro Maria Pia Michelini. Sempre sabato è il giorno degli speciali itinerari a tema libri a cura di Lucca Info & Guide.  

 

 

Davvero molti gli eventi particolari nella tre giorni, come i laboratori per imparare a fare la carta dagli stracci, come da tradizione, con la mini-cartiera storicacurata dall’Associazione veneta Emporium Athestinum che regala emozioni d’altri tempi e rappresenta il cuore storico dell’iniziativa; il Reading Poetico, a cura dell’associazione PAD; gli ambiti Speed Date per gli autori in cerca di una casa editrice; lo spazio espositivo di Lucca Biennale Cartasia; le Bibliomemorie, dove i ricordi di lettura dei grandi scrittori si uniscono a quelli del pubblico in un incontro davvero originale. Per il programma completo si può visitare il sito www.luccacittadicarta.it o scrivere a eventi@luccacittadicarta.it. Per gli eventi si consiglia la prenotazione. A tutti coloro che lo faranno è previsto un omaggio: un segnalibro d’autore da ritirare allo stand Casa Inverse.

Qui il trailer ufficiale prodotto da L’Ordinario:  https://www.youtube.com/watch?v=Vbr85UhH6Fc

Lucca città di carta è un evento organizzato da Nati per Scrivere e L’Ordinario

In collaborazione con: NPS Edizioni, Nessuno Press, Casa Inverse, Puzzle Animazione, AWB, Stamperia d’Arte Busato, Emporium Athestinum

In partnership con: Real Collegio, Colorè, La Città dei Lettori, Fondazione Nazionale Carlo Collodi, Toscana Libri, Lucca Biennale Cartasia, Associazione Lucca Senza Barriere, Lucca Info&Guide, Archivio Saporetti, Lucca Libri, Unione Ciechi e ipovedenti di Lucca, Associazione Pad, Agorà.

Con il Patrocinio di: Regione Toscana e Comune di Lucca, Patto per La Lettura

Con il sostegno di: Cesvot, Colorè, Unicoop Firenze, Sinapsi Group, Blume Immobiliare.

Sponsor tecnici: Hotel Villa La Principessa, Parco avventura Selva del Buffardello, Parco Natura Serbacco, Ostello La Salana, Vivai Paola Favilla

Media partner: Toscana Libri, Leggere:Tutti, Radio Bruno, Il Passaparoladeilibri.it

Per materiali, informazioni, interviste e accrediti stampa:

Ufficio stampa Festival Lucca Città di Carta

rominaeventi@gmail.com  – 347/1917818

 

Feltrinelli KOBO Fomia maggio

Commenta per primo

Commenti

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.