13 ANNI DOPO Kerry Wilkinson

13 ANNI DOPO Kerry Wilkinson Recensioni Libri e News Unlibro

13 ANNI DOPO, di Kerry Wilkinson

La sinossi verte sulla storia di una ragazza, che scomparsa dal giardino di casa quando era piccola, riappare dal nulla. Sua madre, nonostante siano passati 13 anni dall’evento, la riconosce subito. Non tutti i membri della famiglia, però, sono altrettanto felici di rivederla.

Il libro è scritto in prima persona, come se fosse la ragazza a parlare al lettore, anche se non c’è una vera e propria “foratura” della quarta parete. La storia parte con la scena della “riapparizione”, e nonostante una apparenza tranquilla, si comincia già a seminare qualche indizio che non tutto è come appare.

13 ANNI DOPO Kerry Wilkinson recensioni Libri e News unlibroDopo aver alzato pian piano il fuoco, l’autore aggiunge altra carne sulla griglia, introducendo un nuovo personaggio in una sorta di storia parallela, che da lettore di thriller si sa già che c’entra qualcosa. E si cominciano a formulare alcune ipotesi. Man mano che si va avanti, il ritmo diventa un po’ più serrato, anche se non raggiunge mai quei livelli per cui “bruci” le pagine per scoprire il mistero; in ogni caso, più che sufficiente per non lasciare il libro con facilità.

Il mistero che viene infine rivelato non è così “telefonato” come può apparire nelle pagine prima, e porta a galla una verità che è un po’ disturbante. Il finale poi, inteso proprio come l’autore chiude la faccenda, non è il classico lieto fine, nel senso che lascia un po’ di amaro in bocca.

Tra l’altro, sono poco più di 300 pagine, e con una lettura mediamente veloce, complice anche uno stile che mette qualche fronzolo, ma non troppo, si legge tranquillamente in una giornata (o in un viaggio in treno sufficientemente lungo).

Per tutti questi motivi, pur non essendo probabilmente il miglior thriller che abbia mai letto, di sicuro occupa una posizione molto alta nella mia personale classifica, con un bel 8,5. Decisamente consigliato, quindi.

Recensione di Mitia Bertani

Commenta per primo

Commenti

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.