UNA DI LUNA Andrea De Carlo

UNA DI LUNA Andrea De Carlo recensioni Libri e News Unlibro

UNA DI LUNA, di Andrea De Carlo

Tra le letture delle feste ho scelto questo romanzo e mi piacerebbe molto confrontarmi con qualcuno che lo abbia letto.

Ho amato moltissimo Andrea De Carlo negli anni dell’università, ho adorato Due di due; ho riso tantissimo con Uto, trovandolo geniale; mi sono lasciata prendere da Arcodamore e Tecniche di seduzione e poi ho perso questo autore per strada. Per una sorta di tradizione mio fratello continua a regalarmi i suoi libri: sono affezionata a De Carlo, all’idea che avevo di lui e a ciò a cui mi riporta dei miei venti anni, però i suoi libri non mi emozionano più.

UNA DI LUNA Andrea De Carlo Recensioni Libri e news UnlibroLi leggo volentieri perché una cosa gli è rimasta: scrive in un italiano bellissimo, corretto e fluido ma le trame diventano sempre più inconsistenti.

Questo libro mi sa davvero di occasione mancata: il tema è interessante, un padre e una figlia che partono insieme, un programma televisivo che dovrebbe farli ritrovare, la possibilità di riscrivere un rapporto sincero da adulti.

 

La storia in breve è questa: Margherita Malventi ha un piccolo ristorante a Venezia, nel sestiere di Castello, ed è convinta che la Luna le abbia salvato la vita più di una volta. Suo padre Achille ha ottantasette anni ed è stato uno dei più rinomati chef della città lagunare, finché non ha perso tutto, dominato dalla voglia di rivalsa e da assurde manie di grandezza. È un uomo arrabbiato, ce l’ha con il mondo intero quando viene invitato come ospite d’onore a Chef Test, famoso programma televisivo di cucina. Margherita decide di accompagnarlo a Milano, dove il programma viene registrato, e spera che questo viaggio possa unirli e possa portare alla costruzione di un nuovo rapporto. Ma non sarà così.

Coincidenze improbabili e un finale melenso chiudono un libro che nelle prime pagine fa delle promesse che alla fine non mantiene.

Recensione di Linda Lnd Liguori

Commenta per primo

Commenti

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.