OPERA STRUGGENTE DI UN FORMIDABILE GENIO Dave Eggers

OPERA STRUGGENTE DI UN FORMIDABILE GENIO, di Dave Eggers

È un fiume in piena, una cascata di parole che corrono senza tregua e schizzano pensieri e riflessioni ogni dove.

Un romanzo bellissimo, già definito – giustamente per me – capolavoro, è ironico e commovente, surreale e geniale.

OPERA STRUGGENTE DI UN FORMIDABILE GENIO Dave Eggers Recensioni Libri e News

Eppure la storia che racconta è drammatica, la trama si snoda sulla vita del ventenne Dave che, dopo la morte di entrambi i genitori, cresce il fratello minore Toph, in un’altalena di situazioni che dovrebbero essere strazianti e dolorose, ma che Eggers trasforma, plasma a suo piacimento con un’ironia disarmante.

La scrittura è un crescendo, dalla prima all’ultima pagina, la narrazione è stupefacente, considerando che quando l’autore lo ha scritto era appena trentenne.

 

Ci sono pagine da leggere e rileggere per la ricchezza e la bellezza, le pagine in cui racconta della madre, della sua morte, in cui non omette alcun particolare della malattia, riescono ad essere comunque bellissime, forti e dolorose, ma bellissime.

Un libro di formazione, una autobiografia grottesca, un libro on the road: Opera struggente è questo e di più.
Prefazione da non perdere.

“𝑺𝒊𝒂𝒎𝒐 𝒕𝒓𝒂𝒈𝒊𝒄𝒊, 𝒊𝒏𝒔𝒐𝒍𝒊𝒕𝒊 𝒆 𝒗𝒊𝒗𝒊”

Recensione di Lauretta Chiarini

Commenta per primo

Commenti

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.